9 ore fa:Cassano Jonio, al via i lavori di messa in sicurezza di località Grotta della Rena
7 ore fa:Cassano, Guerrieri: «Lavoriamo a una lista di partito per le prossime elezioni comunali del 2025»
8 ore fa:Straface sarà sia consigliere comunale a Co-Ro che consigliere regionale
10 ore fa:Elezioni, Tavernise (M5s): «Sul territorio siamo forza concreta »
3 ore fa:Antonello Graziano è il nuovo vicepresidente nazionale di Federsanità
7 ore fa:Zes unica, Coldiretti: «Bene estensione del credito alle imprese agricole che trasformano e commercializzano»
6 ore fa:A Corigliano-Rossano arriva Roberto Emanuelli
8 ore fa:Cicogna bianca, nidificazione a rischio per attività di addestramento di cani da caccia
4 ore fa:Post voto. Ad Acquaformosa volano le poltrone dai balconi del Comune ma la neo sindaca smentisce
4 ore fa:Degrado alle Terme di Spezzano Albanese: «Una storia di malagestione che dura da anni»

Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie

3 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Questa settimana, prima dell'apertura delle urne, è stata caratterizzata dagli ultimi confronti e comizi elettorali tra Stasi e Straface, con accuse che hanno preso il sopravvento su contenuti e programmi (leggi qui). Quella della grande polis jonica saranno le consultazioni più importanti e strategiche dell'intera Calabria in questa tornata; non fosse altro perché qui, nel capoluogo della Sibaritide, si sono non solo concentrate le attenzioni della politica nazionale e regionale ma, soprattutto, perché qui si è innescato, soprattutto negli ultimi giorni, un vero e proprio scontro generazionale della politica locale (leggi qui)

Sarà una tornata elettorale caratterizzata dal grande caldo, soprattutto nella Sibaritide, oltre i 40 gradi. Ventilazione debole con brezze lungo le coste e mare calmo o poco mosso (leggi qui).

Inoltre gli ultimi appelli come quello lanciato da Perciaccante, presidente di Confindustria Cosenza e vicepresidente di Ance con delega al Mezzogiorno, di non mancare questo importante appuntamento (leggi qui).

Martedì 4 giugno il sottosegretario del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Fausta Bergamotto, è stata in visita nella Sibaritide. Ad accompagnarla in questo tour nella Piana, c’era ovviamente il senatore Ernesto Rapani, maggiorente di Fratelli d’Italia in Calabria (leggi qui).

Si ritorna a parlare di sanità. Sul cantiere del Nuovo Ospedale della Sibaritide è giunto il primo bilico di materiali prefabbricati direttamente dalle officine Jandy Joss di Budrio, nel bolognese. Saranno fondamentali per il rivestimento e la chiusura della struttura (leggi qui).

Con la stagione estiva alle porte, i dati forniti da Arpacal ci confermano che il lunghissimo litorale jonico della Calabria del nord-est va oltre l’eccellenza, con le acque cristalline e l’assenza (quasi) totale di Enterococchi ed Escherichia Coli (leggi qui). Nelle scorse settimane, inoltre,  il Comune di Cassano Jonio ha effettuato i lavori di pulizia e livellamento delle spiagge pubbliche di tutto il litorale della Costa cassanese (leggi qui)

Con l'arrivo dell'estate si assiste all'imminente innalzamento delle temperature, una situazione che mette a rischio  la salute e la sicurezza di migliaia di lavoratori edili. Proprio per questo la Fillea Cgil Calabria si è rivolta al presidente della Giunta regionale, Roberto Occhiuto, affinché intervenga sulla problematica (leggi qui)

Dai dati della Fondazione Openpolis tra i comuni virtuosi della Calabria e del Sud per numero di progetti con i fondi del Pnrr  c'è Corigliano-Rossano (leggi qui)

Fatti di cronaca di questi giorni troviamo l'ennesimo incidente sulla Statale 106 all'altezza del centro urbano di Mirto, un'auto si ribalta sulla carreggiata ma per fortuna non ci sono state vittime né feriti gravi (leggi qui); un altro impatto, invece, è avvenuto nel tratto di Corigliano-Rossano (zona Santa Lucia), anche in questo caso non si sono registrete vittime e feriti gravi (leggi qui); arrestato un diciannovenne, residente nello scalo dell’area urbana di Corigliano, gravemente indiziato dei reati di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia (leggi qui); ennesimo atto vandalico alle scuole primarie di Mirto: rubati 22 computer (leggi qui)

La Chiesa Carmelitana dell’Annunziata di Corigliano, dopo il confronto tra l’Arcidiocesi di Rossano Cariati e proprietà, si è giunti ad un accordo bonario, che presto consentirà di ripristinare lo stato dei luoghi (leggi qui).

In occasione delle celebrazioni per il 210° anniversario della Festa dell’Arma, che si è tenuto il 5 giugno, dieci carabinieri del Reparto di Co-Ro sono stati premiati per il loro impegno contro la criminalità organizzata (leggi qui).

Scuola e cultura. Gli studenti dell’indirizzo meccanica dell’Istituto Tecnico Industriale (ITA) del Majorana in visita alla Torrefazione Caffè San Vincenzo (leggi qui). L'Unical ha avviato delle attività di tirocinio infermieristico, oltre 100 studenti saranno impegnati, a rotazione mensile, in diverse strutture sanitarie locali (leggi qui). Concluso con successo un ciclo di incontri tematici, organizzati dalla Guardia di Finanza, volti a promuovere la cultura della legalità economica tra gli studenti delle scuole primarie e secondarie della provincia (leggi qui). A Camigliatello è tornata l'infioratas, un evento che ormai da qualche anno coniuga l'arte ad uno dei momenti di fede più sentiti, le celebrazioni per il Corpus Domini (leggi qui). Le telecamere di Rai 1, durante la puntata di Linea Verde, hanno visto protagonista l'esperienza imprenditoriale, culturale e familiare Amarelli (leggi qui).

La storica area ristoro dell’Acquapark Odissea 2000, che sarà inaugurata sabato 15 giugno, ottiene il Bollino Blu, il riconoscimento rientra nell'ambito del progetto pilota promosso dall’Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina (leggi qui).

Sul quotidiano argentino Clarìn è stata raccontata la particolare tradizione del Mate, un infuso di origine Argentina che gli immigrati importarono dal Sud America tra il XIX e il XX secolo diventando simbolo del paese arbëreshë di Lungro (leggi qui).

 

Luigia Marra
Autore: Luigia Marra

Mi sono diplomata al Liceo Classico San Nilo di Rossano, conseguo la laurea in Lettere e Beni Culturali e successivamente la magistrale in Filologia Moderna presso Università della Calabria. Amo ascoltare ed osservare attentamente la realtà di tutti i giorni. Molto caotica e confusionaria, ma ricca di storie, avvenimenti e notizie che meritano di essere raccontate.