2 ore fa:A Cassano intitolata una strada a Raffaele Sbarra che perse la vita sulla Statale 106
3 ore fa:Store monomarca della Liquirizia Amarelli, Empio Malara suggerisce di partire da Cosenza
52 minuti fa:La Collegiata di Maria Maddalena a Morano, la chiesa definita Museo
1 ora fa:A Co-Ro arriva Giobbe Covatta con lo spettacolo “Sei gradi”
2 ore fa:A quattro anni dalla tragedia del Raganello, Civita ricorda le dieci vittime
5 ore fa:Nasce la filiera Wedding targata Confapi Calabria. Al timone il noto wedding planner calabrese, Danilo Di Marco
4 ore fa:Peppino di Capri ammaliato da Sibari e dalla Calabria. In mille all'arena dei Laghi per applaudire il cantautore
3 ore fa:Renato Converso e Umberto Romano protagonisti di “Due Amici, un Castello” a Roseto Capo Spulico
1 ora fa:Un nuovo difensore centrale e un portiere per il Castrovillari Calcio
4 ore fa:Trebisacce, l'Accademia musicale Gustav Mahler organizza un concerto all'alba sul mare

Esonda il Crati: i vigili del fuoco stanno procedendo all'evacuazione di alcune famiglie - VIDEO

CORIGLIANO-ROSSANO - Si stanno effettuando in questi momenti le attività di evacuazione di alcune famiglie in contrada Foggia nel comune di Corigliano-Rossano, interessata da quasi mezzo metro d'acqua, dopo che il Crati, attorno alle 14, ha rotto l'argine ed è esondato nell'area residenziale e agricola.

Sul posto sta operando, per il momento, una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Corigliano-Rossano, guidati da caposquadra Larocca (squadra Tucci, Lappano, Forte e Gallo) che con i mezzi anfibi è subito intervenuta per mettere al sicuro alcuni nuclei di persone. C'è grande tensione ed evidente preoccupazione per l'evolversi della vicenda considerato che continua a piovere sia sull'Appennino tirrenico che nell'area di Cosenza e la piena del fiume non è ancora passata.

Si attendono, tra gli altri, gli interventi di somma urgenza per tamponare la falla che si è aperta sull'argine.