15 ore fa:Vaccini, da oggi in Calabria intensificate le somministrazioni per i soggetti a rischio
1 ora fa:Effetti del Covid, la protesta degli operatori dei luna park e dei circus: «I sindaci ci vengano incontro»
17 ore fa:Saracena, il covid non ferma la programmazione strategica per la comunità
15 ore fa:Crisi del settore wedding. Da Castrovillari la proposta dei matrimoni in sicurezza arriva sul tavolo di Spirlì
14 ore fa:Corigliano-Rossano, Straface denuncia: «Il Pronto soccorso dell’area ausonica a rischio chiusura dalle 20»
17 ore fa:Cassano, affidato l’incarico per il Piano Spiaggia
16 ore fa:Corigliano-Rossano, continuano ad aumentare i contagi. Anche oggi si registra un +9
15 ore fa:Regionali, il centrodestra spinge per il voto subito. Ma l'election day potrebbe slittare a settembre
15 ore fa:Covid, in Calabria riscontrati 11 casi di variante inglese
16 ore fa:Emergenza Covid, da domani scuole medie chiuse a Rossano... la dirigente blinda l'istituto

Esonda il Crati: i vigili del fuoco stanno procedendo all'evacuazione di alcune famiglie - VIDEO

CORIGLIANO-ROSSANO - Si stanno effettuando in questi momenti le attività di evacuazione di alcune famiglie in contrada Foggia nel comune di Corigliano-Rossano, interessata da quasi mezzo metro d'acqua, dopo che il Crati, attorno alle 14, ha rotto l'argine ed è esondato nell'area residenziale e agricola.

Sul posto sta operando, per il momento, una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Corigliano-Rossano, guidati da caposquadra Larocca (squadra Tucci, Lappano, Forte e Gallo) che con i mezzi anfibi è subito intervenuta per mettere al sicuro alcuni nuclei di persone. C'è grande tensione ed evidente preoccupazione per l'evolversi della vicenda considerato che continua a piovere sia sull'Appennino tirrenico che nell'area di Cosenza e la piena del fiume non è ancora passata.

Si attendono, tra gli altri, gli interventi di somma urgenza per tamponare la falla che si è aperta sull'argine.