14 ore fa:Corigliano-Rossano conclude il suo mandato di capitale mondiale della Fisica Nucleare e Subnucleare
1 ora fa:Contro il caro bollette il comune di Cassano Jonio corre ai ripari: taglio drastico all'illuminazione pubblica
15 ore fa:Record di pale eoliche in Calabria. Allora perché non siamo energeticamente autonomi?
17 ore fa:Mazza ringrazia quanti lo hanno votato e annuncia la nascita del Progetto Jonia
15 ore fa:A due passi dal cielo
17 ore fa:“Calabria Terra dei Padri”: attivo da oggi il sito che punta al turismo di ritorno
14 ore fa:Amazon per la Calabria: in vista un progetto di collaborazione che la renderà internazionale
55 minuti fa:Caso Trenitalia, «Occhiuto apra un confronto sui trasporti con il centrosinistra»
25 minuti fa:Viabilità a Paludi, finanziati 120 mila euro per il ripristino di strade rurali
16 ore fa:Caro biglietti, la proposta: «Non date altri soldi a Trenitalia, dateli ai pendolari»

Tragedia sulla A2, l'auto sbanda e impatta in autostrada: perde la vita un 56enne

1 minuti di lettura

MORMANNO - L'ennesima tragedia si è consumata sull'autostrada A2 del Mediterraneo. Tra gli svincoli di Campotenese e Mormanno, per cause ancora in corso d'accertamento, ha perso la vita un uomo di 56 anni originario di Siracusa ma residente in Umbria. 

Sconosciute, per ora, le cause che hanno portato l'uomo a perdere il controllo del mezzo di cui era alla guida, un'Alfa romeo 156 scura. Al km 171 il veicolo ha impattato dopo aver sbandato e l'uomo ha perso la vita. Il corpo della vittima, nel rattempo, è stato trasportato presso l'obitorio del polo sanitario di Mormanno, in attesa degli accertamenti.

Non bastava il maltempo a preoccupare in questi giorni d'agosto e, probabilmente, potrebbe aver contribuito alle condizioni del manto stradale che avrebbero fatto perdere il controllo del veicolo al 56enne. AUl posto sno intervenuti gli operatori del 118 e le forze dell'ordine.

Il traffico, in direzione nord, è momentaneamente bloccato a tutti i veicoli ed è consigliata l'uscita a Campotenese con rientro allo svincolo di Laino Borgo.

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).