1 ora fa:Ciccio Molino è il nuovo direttore sportivo del Castrovillari calcio
3 ore fa:Fiamme nella notte a Trebisacce: a fuoco l'auto di un pakistano
3 ore fa:Sua maestà... il fungo porcino! Tutto il suo profumo in un evento a Corigliano-Rossano
9 minuti fa:Studente e militante: Giulio Quero è il nuovo segretario dei Giovani Democratici di Corigliano-Rossano
1 ora fa:Frida Kahlo, la perfetta testimonial della resistenza rosa contro tutte le violenze
2 ore fa:A Sibari c'è un problema identitario ancor prima che infrastrutturale
1 ora fa:Dalla Prefettura di Cosenza l’approvazione del Piano Neve 2022-23 per le strade provinciali
4 ore fa:"Questo non è amore", la vicinanza della Polizia di Stato provinciale alle donne vittime di violenze e soprusi
3 ore fa:Celebrity Hunted a Laino Borgo: Irama e Rkomi si rifugiano sul fiume Lao
48 minuti fa:A Co-Ro la scuola via Ariosto «è in una situazione vergognosa di degrado e abbandono totale»

Il Codex su Rai Uno: testo di straordinaria qualità, fondamentale per la Storia dell'Arte

1 minuti di lettura
DI SAMANTHA TARANTINO
La Rubrica del TG1 "Persone" esalta la preziosità del Codex Purpureus di Rossano: una ricchezza per la storia dell'arte italiana
Il Codex Purpureus Rossanensis, Bene Unesco ritorna protagonista delle trasmissioni televisive. Questa mattina la Rubrica "TG1 Persone"  ha descritto e illustrato alcune immagini del Codex , come ricchezza custodita all'interno del Museo Diocesano. La trasmissione, infatti, è stata dedicata ai Beni artistici contenuti all'interno dei tanti Musei Diocesani italiani. MUSEI DIOCESANI Una vera risorsa che conta ad oggi circa 800 musei diocesani di diverso tipo: d’arte sacra, archeologici, naturalistici, missionari, etnografici.Nati nel XX secolo  si sono diffusi su tutto il territorio nazionale in poco tempo, in quanto rappresentano la storia di una circoscrizione amministrativo/territoriale della Chiesa (la Diocesi) attraverso una raccolta di opere di arte sacra, quindi una sorta di manuale di arte italiana.In Italia, secondo recenti dati, il 75% del patrimonio artistico nazionale appartiene alla Chiesa, con i musei ecclesiastici e diocesani e, in genere, gli Enti volti alla conservazione delle raccolte di opere d’arte che fanno capo a basiliche, conventi ed istituzioni. TG1PERSONE DESCRIVE IL CODEX [gallery ids="39229,39228,39230,39232,39233,39234,39236"] La Rubrica del TG1 nell'elencare alcune preziosissime opere medievali custodite nei Musei diocesani, definisce il nostro Codex un testo di straordinaria eccezionalità per la qualità delle decorazioni, con le pagine purpuree (il porpora è il colore degli imperatori) e illustrazioni fondamentali per la Storia dell'Arte, scoperto sul finire dell'800 all'interno della Chiesa di Rossano, quando ancora il Museo Diocesano non esisteva per poi diventarne il Protagonista unico.      
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.