7 ore fa:Apre a Cosenza "Spazio CDP", il punto informativo territoriale per imprese e pubbliche amministrazioni
10 ore fa:Vaccinazione antinfluenzale, conclusa la somministrazione ai lavoratori regionali
10 ore fa:Co-Ro, manifestazione d'interesse per associazioni per contenere il fenomeno randagismo
9 ore fa:Sibari-Co-Ro, Anas ha avviato le attività di studio del territorio per il nuovo tracciato
9 ore fa:Co-Ro, il Pd si felicita con Aldo Zagarese per la candidatura a consigliere provinciale
9 ore fa:Ad Amendolara nasce “il giardino della Memoria” in ricordo dei bimbi ebrei vittime dell’Olocausto
8 ore fa:Amarelli tra liquirizia e design: l’artista Lodola firma la scatolina limited edition
8 ore fa:Concessioni demaniali per finalità turistico-ricettive, la legge di proroga al 2033 va disapplicata
10 ore fa:Filiera olivicolo-olearia, Parentela (M5S) sollecita Battistoni a convocare il Tavolo del settore
11 ore fa:ECO IN DIRETTA (pt9) - Dalla sanità alla giustizia: Sibaritide affonda nei diritti negati

Green Pass: anche Corigliano-Rossano dice No. Sabato mattina in piazza

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - La protesta contro il Green Pass, la misura imposta dal Governo italiano per consentire gli accessi ai luoghi pubblici e di lavoro, è arrivata anche a Corigliano-Rossano. Un gruppo di cittadini si è organizzato per domani mattina, alle 9, per scendere in Piazza Salotto, allo Scalo di Corigliano, per maniestare il loro dissenso.

«Voluta da cittadini liberi, genitori e lavoratori che vivono con disagio questa discriminazione del lasciapassare verde» scrivono in una nota gli organizzatori, che poi bollano la misura come «una limitazione che lede i diritti di lavoratori e genitori».

«L'obbiettivo - precisano - è di unire vaccinati e non vaccinati in nome della libertà. Si vuole dare vicinanza e solidarietà al popolo triestino e al Comitato 15 Ottobre in un giorno emblematico per le proteste contro la tessera verde. Giorno in cui tutte le piazze d'Italia saranno gremite dai cittadini che rifiutano il green pass».

L'iniziativa, prosegue la nota, intende essere «una manifestazione plurale, ampia, pacifica e solidale verso tutte le categorie di lavoratori costretti a pagare un tampone per recarsi nel proprio luogo di lavoro o per accompagnare il proprio figlio minore a scuola. Per tutte queste ragioni vi aspettiamo numerosi - conclude la nota - per manifestare tutto il dissenso contro chi sta violando i diritti umani e costituzionali».

foto corriere.it

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.