14 ore fa:Sibari-Crotone, una soluzione semplice e veloce: ora tutti attendono la posizione della Regione
8 minuti fa:Odissea 2000, sulla Nave di Ulisse arriva Maninni
38 minuti fa:Corigliano-Rossano: si organizzano pullman per le cure termali
15 ore fa:Si schianta un elicottero antincendio dei Vigili del Fuoco: tragedia sfiorata
13 ore fa:Popolo della notte, ha riaperto la discoteca Cleopatra!
16 ore fa:Firmato il Patto di Amicizia fra la Provincia, il Dipartimento di Kaolack e Assocultura Confcommercio Cosenza
15 ore fa:Spoke di Co-Ro, 10 nuovi posti per Oncologia e un nuovo primario per Ginecologia
13 ore fa:Nel Bosco, la Sila Greca diventa inaspettato set cinematografico
13 ore fa:Corigliano-Rossano: presentata la rete dei servizi di facilitazione digitale
1 ora fa:Gemellaggio Vaccarizzo-Berat, Straface: «Iniziativa di qualità e buon governo locale»

Rossano, sequestrata area boscata di Calabria Verde

1 minuti di lettura
I Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno sequestrato in località Rinacchio una superficie boscata di quasi 500 mila quadri. All'interno dell'area, di proprietà della Regione, Azienda Calabria Verde, è stato accertato il taglio furtivo di 3074 piante. Che ha provocato grave danno all’ecosistema e alla biodiversità. Compromettendo la stabilità idrogeologica a causa della privazione della copertura del suolo. Tale attività ha portato ad un taglio di piante del valore economico corrispondente a oltre 1 milione di euro. All’interno dell’area posta sotto sequestro sono inoltre presenti circa 3850 quintali di legna.
ROSSANO, NELL'AREA SEQUESTRATA RINVENUTI ANCHE TRONCHI D'ALBERO ABBATTUTI
Tronchi d’albero abbattuti ed in parte depezzati trovati sul letto di caduta nel bosco. Che rappresentano un ulteriore valore commerciale di euro 46.000. Le indagini, coordinate dal Procuratore Capo Dott. Eugenio Facciolla e dal Sostituto dr.ssa Valentina Draetta, proseguono in più direzioni al fine di identificare i responsabili di tale reato. L'area, al cui interno è stato anche rinvenuto il materiale utilizzato per lo smacchio, posto sotto sequestro, è stata data in custodia giudiziaria all'azienda Calabria Verde distretto territoriale di Acri.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.