23 minuti fa:Il Crati torna a far paura: superato nel pomeriggio il livello di guardia. Protezione civile allertata
12:30 pm:Parco archeologico di Sibari: ora (forse) si fa sul serio. Nominato un Cda “strategico”
12:01 pm:IL ROTOCALCO DELL'ECO - Una settimana di notizie in pillole
11:00 am:Calabria: calano contagi e indice tamponi. Terapia intensive in discesa - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
10:30 am:«Ospedale subito!» la battaglia della Lega tumori sul presidio "Cosentino" di Cariati
10:01 am:Test rapido antigenico per alunni e famiglie dell’IC di Cariati
10:40 am:Verdi: «Presenteremo una lista forte e competitiva per il rinnovo del Consiglio regionale»
5:14 pm:Lo studio del rossanese Novelli: contro il Covid in arrivo gli anticorpi monoclonali
10:01 am:Drogava un’anziana. I familiari danno incarico all’avv. Francesco Nicoletti per denunciare la badante
12:01 pm:Covid. Il Pollino piange ancora morti per la pandemia: la situazione

Il Carnevale di Castrovillari è cultura

2 minuti di lettura
E’ giunto alla V edizione il Festival  antropologico dei popoli,  XV Festa delle culture e Carnevale glocale, del 62mo Carnevale di Castrovillari- ANNO 2020-incentrato sul Focus Basilicata. Le attività culturali programmate nella Consulta Scientifica della Pro Loco di Castrovillari, in collaborazione con l’Accademia Pollineana, avranno inizio giovedì 30 Gennaio, ore 10:30, con il XV Cineforum intitolato a “Carmine Bonifati”, che coinvolgerà gli studenti delle classi del triennio del Liceo Scientifico (I.I.S. “Mattei-Pitagora-Calvosa”) nella visione del film Cristo si è fermato a Eboli,  1979,  diretto da Francesco Rosi, tratto dal romanzo omonimo di Carlo Levi e interpretato da Gian Maria Volonté. Sabato, 1 Febbraio, ore 11:30, presso la Sala Video dell’ I.I.S. “G. Garibaldi-A. Alfano- L.Da Vinci”, LC, si terrà la seconda proiezione del XV Cineforum intitolato a “Carmine Bonifati”, che coinvolgerà alcuni studenti selezionati nella visione del film Basilicata coast to coast, diretto da Rocco Papaleo. L’itinerario del film ha svelato le bellezze della  regione natale del regista, sconosciute ai più. Gli spettatori possono gustare con gli occhi la cucina, i paesi arroccati sulla roccia, il mare cristallino e le bellezze culturali lucane. Mercoledì , 12 Febbraio, Ore 18:00, presso la Galleria d’Arte “Il Coscile” diretta da Mimmo Sancineto, a cura di Gianluigi Trombetti, sarà inaugurata la Collettiva fotografica intitolata “ La Bellezza della Basilicata”, scatti offerti da Giorgio Braschi, Maria D’Andria, Damiano Pipino, Rocco Verrascina: paesaggi, località note e meno note, maschere, usi e costumi. Sabato, 15 Febbraio, ore 18:00, è prevista l’Inaugurazione della Collettiva di Pittura “PitturiAmo la Basilicata”, a cura dell’arch. Francesco Covucci con Reading poetry “Omaggio a Isabella Morra e Rocco Scotellaro”, a cura del Circolo dei Lettori #PollinoReaders. Esposizione opere ed apertura mostra presso Teatro Vittoria, in via Roma. Sabato, 22 Febbraio, presso l’ Auditorium dell’ Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri " I.I.S Mattei-Pitagora -Calvosa ", un Incontro-dibattito sul tema“Giovani e lavoro a Sud: Calabria e Basilicata a confronto. Relaziona e dialoga con gli studenti: Carmen Lasorella, giornalista e conduttrice televisiva. Domenica , 23 Febbraio , ore 10.30,  presso la Sala di Palazzo del Municipio in via Roma, gli organizzatori del Focus Basilicata, in collaborazione con i Club Service di Castrovillari, daranno luogo alla cerimonia di premiazione della VIII Edizione del Concorso artistico-letterario ‘U monachiddu. Saranno premiati i lavori degli alunni ispirati dalla lettura delle fiabe lucane  tratte dal libro di Enzo Perriello “Fiabe e favole in Basilicata quando di lì sono passate”, Edizioni Lavieri. A conclusione, si svolgerà la premiazione degli Artisti vincitori della Mostra di pittura “PitturiAmo la Basilicata”. Lunedì, 24 Febbraio, ore 10.30, presso il Teatro Sybaris, nel Protoconvento francescano, si svolgerà il XXVIII Seminario di studi demoetnoantropologici  ed annesso  XX Concorso scolastico con la Lectio magistralis” a cura del  prof.  Enzo Vinicio Alliegro, professore associato di discipline demoetnoantropologiche presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Presiederà Leonardo Alario , presidente I.R.S.S.D.- componente Consulta Scientifica  F.I.T.P. e pres. onorario dell’Accademia Pollineana. A seguire, cerimonia di premiazione degli studenti partecipanti alla precedente edizione.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.