6 ore fa:Regionali, il candidato presidente del centrosinistra sarà Maria Antonietta Ventura
6 ore fa:Recupero dei palazzi gentilizi a Cassano, Papasso ringrazia Gallo
1 ora fa:Statale 106, incidente a Frasso Amarelli: centauro e automobilista feriti
1 ora fa:Agostinelli è presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio
5 ore fa:«Bisogna salvare le api»: in Calabria deliberato lo stato di calamità naturale
1 ora fa:Covid, in Calabria si contano 77 nuovi positivi - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
55 minuti fa:Facoltà di Medicina all'Unical: si parte già dall'anno accademico 2021-2022
5 ore fa:Porto di Corigliano-Rossano, Abate (Senato): «La costruzione della banchina crocieristica è realtà»
6 ore fa:Sanità, Guccione (Pd): «Il Decreto Calabria 2 va modificato. Il Governo ne prenda atto»
5 ore fa:«L’insediamento dell’Arcivescovo Aloise è simbolo di una rinascita territoriale»

Fondi Mibact per il parco archeologico di Broglio di Trebisacce e interventi conservativi Fornace

1 minuti di lettura
BROGLIO DI TREBISACCE. É stata sottoscritta la Convenzione per la presentazione del Progetto Definitivo inerente alla Valorizzazione delle Aree e miglioramento dell’accesso al Parco Archeologico di Broglio, nonché del Progetto di Restauro Conservativo dell’Antica Fornace. I due progetti rientrano nell’ambito degli interventi di conservazione e valorizzazione dei siti culturali archeologici propri della proposta progettuale “Parco Culturale della Sibaritide” che vede il Comune di Trebisacce tra i protagonisti. Gli interventi per la valorizzazione delle aree di attrazione culturale, propri del PAC (Piano d’Azione e Coesione) posto in essere dal MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), coinvolgono, attraverso un’azione progettuale fattiva e diffusa, una vasta area del territorio della antica colonia magno-greca calabrese, per un totale di 31 comuni. Il Comune di Trebisacce ha deciso di puntare sul Parco Archeologico di Broglio (con un progetto di 1.000.000,00 di euro) fiore all’occhiello, sotto il profilo culturale, di un territorio da sempre affascinato dalla propria storia e dalle proprie radici arcaiche. Al tempo stesso, l’attenzione progettuale ha voluto soffermarsi anche nel contesto dell’Archeologia Industriale, realtà relativamente alla quale il Comune di Trebisacce custodisce un simbolo importante, l’antica fornace di laterizi, che tanto ha caratterizzato la storia del territorio, protagonista di una previsione di spesa progettuale pari a 824.000,00 euro. “Investire nel passato, per costruire il futuro – ha dichiarato il sindaco di Trebisacce Franco Mundo – è una della chiavi d’azione per la crescita del nostro territorio e di tutta la regione. Abbiamo un patrimonio culturale, uno scrigno della memoria, dal quale possiamo far sgorgare ricchezze inimmaginabili, ma dobbiamo operare, in concerto con tutte le realtà territoriali, per mettere a sistema queste nostre eccellenze. Siamo tutti al lavoro per portare avanti questo e altri progetti legati alla crescita culturale e turistica del nostro territorio, la quale è e resta in assoluto una delle nostre priorità. Il Parco Archeologico di Broglio è una grande ricchezza, un grande patrimonio che vogliamo rendere sempre più fruibile, al servizio della comunità e dei cittadini, capace di sprigionare cultura, economia, lavoro e turismo, non solo per Trebisacce, ma per tutto il comprensorio e la Calabria. Grazie ai tecnici e a tutti coloro che hanno collaborato investendo anche sulle proprie professionalità”.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.