17 ore fa:Il Punk non è morto! Al Castello Ducale la celebrazione di un cult
2 ore fa:Spaccio di sostanze stupefacenti, vasta operazione dei carabinieri tra Castrovillari e Cassano Jonio
1 ora fa:Consegnata al Capo della Polizia Vittorio Pisani la nuova opera di Pino Savoia
17 ore fa:Giornate FAI di Primavera: appuntamento il 24 e 25 marzo
19 ore fa:Longobucco ancora isolata, chiesto un incontro ai vertici Anas e della regione
33 minuti fa:A Corigliano-Rossano nuove regole per l'affido familiare
2 ore fa:Autismo, a Corigliano-Rossano parte un progetto sperimentale
18 ore fa:Nello storico Maria De Rosis si ritornerà a giocare a pallone: partiti i lavori per il centro sportivo
1 ora fa:Il mondo arbëresh calabrese sarà protagonista a Tirana
18 ore fa:Rapani (FdI) chiede un riferimento unico per coordinare le azioni di prevenzione e gestione dei fiumi

Domenica 4 dicembre alla Biblioteca Pometti in concerto il “Recital pianistico”

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Rinviato lo scorso mese di novembre a causa delle avverse condizioni atmosferiche, è in programma domenica 4 dicembre, presso la Biblioteca Pometti nel centro storico di Corigliano, il Recital Pianistico di Flavio Tozzi & Asia Mineo. L’evento, inserito nel cartellone della VII edizione della Stagione concertistica città di Corigliano-Rossano organizzata dall’Istituto musicale Chopin diretto dal maestro Giorgio Luzzi in collaborazione con il Conservatorio Paisiello di Taranto e con il supporto dell’amministrazione comunale di Corigliano-Rossano, avrà inizio alle ore 19.00 con ingresso libero.

Giovanissimi ed entrambi formatisi al Conservatorio “Paisiello”, offriranno uno spettacolo di qualità e di elevato spessore artistico. Asia Mineo, che ha frequentato vari corsi di perfezionamento con il maestro Flavio Manganaro, è vincitrice di numerosi premi in concorsi pianistici nazionali ed internazionali. Ha già esordito in pubblico da solista nonché in varie formazioni cameristiche.

Flavio Domenico Tozzi ad oggi frequenta il secondo anno del corso Accademico di I livello presso il Conservatorio Giovanni Paisiello di Taranto, dove prosegue gli studi nella classe del M° Paolo Cuccaro. Anche lui è vincitore di numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali e dal 2021 è pianista in organico della “Orchestra Giovanile della Magna Grecia” di Taranto, eseguendo diversi piano recital nell’ambito di stagioni concertistiche e rassegne organizzate da associazioni musicali di assoluto rilievo.

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

26 anni. Laurea bis in Comunicazione e Tecnologie dell’Informazione. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia