44 minuti fa:Incendio comunità salesiani, l’amministrazione comunale esprime «solidarietà e vicinanza»
1 ora fa:Il PD di Co-Ro ricorda la Giornata mondiale contro l'omofobia
1 ora fa:"La cultura della legalità" sarà il tema del secondo incontro organizzato dell'associazione Namaste
1 ora fa:Emergenza depurazione, sarà un'altra estate da incubo? Aspettando i nuovi progetti
29 minuti fa:La scuola primaria di Via Nazionale di Rossano sbanca al Primary Hack #NextGen
59 minuti fa:«Co-Ro è una giungla»: Caputo torna all'attacco contro il sindaco Stasi
2 ore fa:Al via i lavori sulla strada Corigliano-Villaggio Frassa. Novello: «La città sta cambiando volto»
2 ore fa:La vicinanza di Mons. Aloise ai salesiani colpiti dall'incendio la scorsa notte
2 ore fa:Pasqualina Straface vicina ai frati salesiani: «Simbolo di aggregazione giovanile»
3 ore fa:Marathon degli Aragonesi: le due ruote come strumento per valorizzare il turismo sostenibile

Oli esausti e scarti di officina scaricati nel Crati, scattano denunce e sequestri

1 minuti di lettura

COSENZA – A seguito di un controllo in località Petraro nel comune di Rose i militari della Stazione Carabinieri Forestale di S.Pietro in Guarano hanno proceduto al sequestro delle vasche e dei pozzetti di raccolta e di una condotta di scarico di una officina meccanica del posto. 

Il sequestro è avvenuto in quanto tale attività, che si occupa della riparazione meccanica e di carrozzeria, effettuava in una area della struttura operazioni di lavaggio e riparazioni di auto e componenti meccaniche, facendo defluire i liquidi provenienti da questa operazione all’interno del sistema di raccolta reflui posto all’esterno dell’officina.

Dal controllo è emerso che questo sistema di raccolta reflui industriali scaricava senza alcuna autorizzazione direttamente nell’alveo del torrente Javes, affluente destro del Fiume Crati, tramite una condotta occultata nella vegetazione nella quale era visibile la fuoriuscita di oli e lubrificanti misti ad acqua provenienti dalla riparazione di mezzi.  

Si è pertanto proceduto al sequestro e alla denuncia del titolare dell’officina per violazione alla normativa ambientale.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.