16 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
17 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
15 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva
2 ore fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
18 ore fa:Il Parco del Pollino consegna 9 minivan ibridi per la mobilità sostenibile. Severino: «Morano non ha aderito»
1 ora fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
25 minuti fa:Corigliano-Rossano, Monsignor Maurizio Aloise ha fatto visita ai detenuti della Casa di reclusione
3 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
3 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
17 ore fa:Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP, presentata oggi la nuova campagna di comunicazione

Ancora aggressioni e tensione nelle carceri della Sibaritide-Pollino. Partono le diffide al Ministero

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Ennesima aggressione nel carcere di Castrovillari. Ieri un detenuto, senza alcun apparente motivo, ha aggredito un assistente capo della Polizia Penitenziaria colpendolo con pugni al volto.

«L'agente, traumatizzato per la violenza dell’aggressione - affermano Giovanni Battista Durante e Damiano Bellucci, rispettivamente segretario generale aggiunto e segretario nazionale del Sappe - è stato portato in ospedale, dove gli hanno riconosciuto dieci giorni di prognosi». Sempre ieri, in serata, altri due eventi critici hanno movimentato la vita all’interno del penitenziario di Castrovillari. Un altro detenuto si è barricato nella sezione detentiva del reparto protetti. Alle due di notte si è reso necessario sottoporlo a TSO (trattamento sanitario obbligatorio). «Queste situazioni - denunciano i sindacalisti - hanno determinato il trattenimento del personale in servizio per 24 ore consecutive». 

Nonostante questi gravissimi episodi che si verificano tutti i giorni nelle circa 200 carceri italiane «sia la ministra che l’amministrazione non hanno ancora assunto iniziative concrete a tutela del personale». Il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria ha già avviato iniziative concrete fornendo al personale aggredito assistenza per azioni legali contro il datore di lavoro per ottenere il risarcimento danni.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.