20 ore fa:VOLLEY FEMMINILE - Sconfitta interna "indolore" per la Caffe San Vincenzo: quarto posto blindato
12 ore fa:La Straface inaugura nuova punto politico a Rossano e parla di turismo: «Ci ispireremo a Tropea»
21 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Calopezzati, dai Caputo alla scomparsa di Covella Ruffo
19 ore fa:Era stato stato accusato di violenza, assolto un agente di polizia
14 ore fa:Il purgatorio è finito: la Rossanese è l’Eccellenza
13 ore fa:Conte arriva a Corigliano-Rossano e con Stasi è amore a prima vista: «È una garanzia»
17 ore fa:Imposte e Documento unico di Programmazione, torna a riunirsi il Consiglio comunale
22 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
14 ore fa:Fu la Panaghia la prima chiesa di Rossano? C'è un indizio storico
18 ore fa:La Lega Navale incontra l'Esecutivo: in vista nuovi progetti per Corigliano-Rossano

A Vaccarizzo Albanese 300 mila euro per i lavori di ampliamento del cimitero comunale

1 minuti di lettura

VACCARIZZO ALBANESE - «Reperire ulteriore spazio e prevenire con la costruzione di nuovi loculi, l’esaurimento di quelli necessari per le sepolture. Grazie al finanziamento regionale di 300 mila euro potranno concretizzarsi i lavori di ampliamento del cimitero comunale».

È quanto fa sapere il Sindaco Antonio Pomillo esprimendo soddisfazione per questo importante risultato che consentirà di garantire la riqualificazione del luogo caro alla comunità, dove risposano le spoglie dei propri defunti. 

Inserito nel Piano dei finanziamenti della Regione Calabria, il finanziamento corrisponde alla somma che l’Ente aveva richiesto. I prossimi step saranno quelli della progettazione, dell’approvazione in Consiglio comunale e delle procedure per la gara d’appalto. I tempi stimati per l’avvio dei lavori è di tre mesi.

Questo ulteriore finanziamento va ad aggiungersi alla notevole somma di risorse extra bilancio intercettate dall’Amministrazione Comunale e messe a servizio della comunità: dal finanziamento relativo alla realizzazione di una piattaforma adeguata ad accogliere l’atterraggio di elicotteri per emergenze sanitarie, da realizzarsi in località Campo Sportivo (300 mila euro); a quello per la messa in sicurezza della strada interpoderale Venosa – Laquani nell’ambito degli investimenti in infrastrutture per comuni singoli con popolazione inferiore a 5000 abitanti (120 mila euro); passando dal finanziamento che inserisce Vakarici con il progetto Strade della Gjitonia, tra i 110 interventi calabresi considerati ad alta priorità e finanziati nell’ambito dei Contratti Istituzionali di Sviluppo (Cis) e quello di 4,5 milioni di euro per ammodernare l’attuale tracciato stradale di competenza provinciale (Strada Provinciale 180), che dal cuore del Salotto Diffuso raggiunge la costa e la Città di Corigliano-Rossano.

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

26 anni. Laurea bis in Comunicazione e Tecnologie dell’Informazione. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia