1 ora fa:«Il Super Green Pass favorisce il tracollo delle piccole e medie imprese»
16 minuti fa:Porto di Co-Ro, nominato il progettista che preparerà le relazioni per acquisire le aree di alaggio e varo
2 ore fa:Co-Ro, minorenne arrestato per droga
3 ore fa:Ahmed Semmah della CorriCastrovillari conquista il primo posto al Meeting Nazionale Indoor di Ancona
2 ore fa:Anselmo Torchia è il neo segretario regionale di Noi Di Centro Mastella Calabria
42 minuti fa:Covid, la Calabria oggi piange 14 vittime di cui 5 in provincia di Cosenza
4 ore fa:Maltrattava la giovane moglie, arrestato un 35enne di Trebisacce
2 minuti fa:Sapia confermato segretario Fai-Cisl, Smurra: «Valido interlocutore per progetti di crescita e sviluppo»
57 minuti fa:Cassano, da lunedì 24 si torna in classe. La mensa resta sospesa fino a fine febbraio
5 ore fa:Lotta alla criminalità, a Cassano la videosorveglianza sarà a servizio di tutte le forze dell'ordine

Corigliano-Rossano, arriva il freddo e i problemi agli impianti di riscaldamento delle scuole

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Sicurezza e risparmio energetico negli edifici scolastici. È su questo asse che si è finalizzato il lavoro dell'amministrazione comunale in questi ultimi anni, con opere di efficientamento energetico, ristrutturazione, conduzione e manutenzione con inclusa la funzione del terzo responsabile per le centrali termiche di nove edifici scolastici.

Tecnologie obsolete non adeguate alle vigenti norme di prevenzione incendi. Bassi rendimenti stagionali. Insufficienti ad assicurare la giusta temperatura nella stagione fredda. Sono, queste, le principali criticità degli impianti termici realizzati ormai oltre 30 anni ed individuate in 5 istituti dell’area urbana di Corigliano (Asilo Nido Maradei, Scuola Media V. Tieri, Scuola Media Toscano, Scuola Leonetti, Scuola Elementare C. da Frassa) e 4 dell’area urbana di Rossano (Scuola Media Carlo Levi, Scuola Media Roncalli, Scuola Materna - Elementare - Media Pio X Piragineti, Scuola Primaria San Domenico), questi gli edifici su cui si è lavorato.

In quattro di questi, Scuola Media Carlo Levi, Scuola Media Roncalli, IC Leonettie Piragineti, alla messa funzione dell'impianto alcune tubature hanno subito dei danni, un problema che sta investendo molte altre scuole anche su piano nazionale. L'attuale difficoltà, mondiale, nel reperire determinati pezzi di ricambio, tra cui i semiconduttori, causerà alcuni ritardi nelle operazioni di ripristino degli impianti.

«Onde evitare di lasciare gli alunni al freddo - si legge in una nota dell'ufficio stampa comunale - l'amministrazione comunale, in queste ore convulse, sta lavorando ad un progetto tampone, ossia dotare di una serie di gruppi elettrogeni e scuole e fornire le singole classi di termosifoni elettrici per sopperire al problema in attesa, nella prossima settimana, dell'arrivo dei pezzi di ricambio delle nuove caldaie».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.