9 ore fa:A Corigliano-Rossano al via il servizio di pulizia spiaggia
8 ore fa:Il messaggio di benvenuto di Antoniotti al neo Arcivescovo Monsignor Aloise
6 ore fa:Altomonte, presentato il progetto "Calabria straordinaria"
7 ore fa:Co-Ro, sul lungomare Sant'Angelo riprendono vita i chioschi commerciali
8 ore fa:Statale 106, Baffa (Lega): «Preoccupante il ritardo dell’Amministrazione a guida Stasi»
6 ore fa:Graziano (Udc): «Soddisfatti della scelta di affidare a De Poli il coordinamento regionale del Partito»
7 ore fa:Centro storico Rossano: «Due anni di emergenza igienico-sanitaria e rischio crolli»
8 ore fa:In arrivo 14 milioni per l’edilizia residenziale pubblica
9 ore fa:Protesta dei tirocinanti calabresi: la solidarietà del sindaco di Trebisacce
7 ore fa:Co-Ro oggi ci sono 15 nuovi casi (25 in 3 giorni). Le preoccupazioni dei medici: riaperture frettolose

La scintilla di un saldatore alla base del rogo di Trebisacce. Ecco il video

TREBISACCE - Era un palazzo in costruzione quello il cui tetto ha preso fuoco mentre gli operai stavano lavorando. Secondo la versione dei lavoratori, l'incendio sarebbe divampato a seguito delle scintille causate da una termosaldatrice, propagandosi sempre di più. Lo stabile, sito in Viale degli Aranceti, si trova in Località Cave di Trebisacce, fortunatamente disabitato. Ad intervenire, i Vigili del Fuoco di Castrovillari e di Rossano, insieme ai volontari di Trebisacce. Sul posto anche i carabinieri del luogo.