5 ore fa:Paolo Caiazzo porta in scena al Metropol "Separati... ma non troppo"
1 ora fa:A Luigi Nola il premio "Angelo Betti - Benemeriti della viticoltura 2024"
4 ore fa:Campagna elettorale e disabili: «Serve assumere impegni chiari. Adesso»
1 ora fa:Attenzione costante di Cisl Calabria per la saluta e la sicurezza sui luoghi di lavoro
1 ora fa:Co-Ro, culto e tradizione nei festeggiamenti per San Francesco di Paola
3 ore fa:Turismo equestre, Viaggio nei Parchi del Sud. Dal Pollino all'Alta Murgia
16 minuti fa:Ugl Calabria: «Sanità calabrese al Capolinea»
4 ore fa:La lista "Corigliano Rossano Futura" pone le basi per la sua visione di città equa e sostenibile
3 ore fa:Cgil Calabria a Roma per dire No alle politiche distruttive di questo governo
46 minuti fa:Corigliano-Rossano, Centenario della nascita di Francesco Antonio Costabile

Rifiuti, Frascineto sempre più green: la raccolta differenziata supera l'86 percento

1 minuti di lettura

FRASCINETO - Il Comune di Frascineto sempre più green, da quattro anni è tra i comuni più virtuosi della Calabria. Anche per il 2023, secodo i dati diffusi da Arpacal, si attesta per la raccolta differenziata, con una percentuale dell'86,82. Un risultato reso possibile grazie all'impegno e alla sinergia tra la cittadinanza, l'amministrazione e gli uffici comunali preposti a tale servizio. 

La tutela dell'ambiente e del territorio sono prioritari per l'assessore all'ambiente, Antonio Gaetani, che ha introdotto in questi anni di amministrazione, nuove metodologie di controllo sui rifiuti e ridotto notevolmente la produzione del rifiuto secco in differenziabile, contribuendo così ad aumentare le percentuali delle "risorse" da riciclare. 

Un ringraziamento particolare, è stato espresso dal sindaco Angelo Catapano, ai cittadini che hanno contribuito fattivamente al raggiungimento di questi risultati importanti, in stretta collaborazione con l'ente.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.