12 ore fa:Covid, diminuisce la pressione sugli ospedali calabresi ma Cosenza piange una vittima
10 ore fa:Quattro anni fa nasceva Corigliano-Rossano… per volere del popolo
12 ore fa:Un ex carabiniere rossanese finisce ai domiciliari, molestava un’intera famiglia
10 ore fa:Saracena, al Centro turistico di Novacco lavori di adeguamento igenico-sanitario
12 ore fa:Con “Frantoi aperti” Cerchiara punta sul turismo esperienziale
10 ore fa:Decontribuzione sud, Ferrara (M5s) : «Un successo, richiesta la conferma di proroga»
10 ore fa:Ferdinando Laghi e Luigi de Magistris a Castrovillari per ringraziare gli elettori: «Le elezioni un punto di partenza»
9 ore fa:Bevacqua (Pd) sulle nomine Corap: «Erano e sono illegittime»
11 ore fa:Calopezzati, la Fabbrica Tessile Bossio partecipa alla manifestazione nazionale Apriti Moda 2021
8 ore fa:Soddisfazione di Movimento per la vita per l'elezione di Natale Bruno alla vicepresidenza di FederVita

Sapia (Alternativa c’è): «Un'altra auto incendiata a Co-Ro. Da inizio anno se ne contano quarantasette, è preoccupante»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «È molto preoccupante che dall’inizio dell’anno corrente ben 47 auto siano state bruciate dalle fiamme a Corigliano-Rossano».

Lo afferma, in una nota, il deputato di L’Alternativa C’è Francesco Sapia, che sottolinea: «Il dato non può essere sottovalutato, a prescindere se l’ultimo, recente episodio del genere sia o meno doloso.

«C’è la necessità e l’urgenza di un confronto tra i parlamentari dell’Alto Ionio cosentino e il sindaco della città, Flavio Stasi, per affrontare sul piano istituzionale il problema della sicurezza e dell’ordine pubblico nel territorio, in modo – conclude Sapia – da fare il punto sulla situazione e verificare se, anche alla luce di tutti questi incendi di automobili, non sia il caso, come credo, di chiedere il potenziamento degli organici delle forze dell’ordine e di lottare tutti insieme a questo proposito».

(Fonte foto calabria.live)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.