3 ore fa:Temporale a Corigliano-Rossano: tanti disagi ma no evento straordinario
7 ore fa:Branduardi a Corigliano-Rossano per l'unica tappa in Calabria
6 ore fa:La Calabria nella Giunta Esecutiva nazionale di FederCasa: Riconfermata Grazia Maria Carmela Iannini
8 ore fa:Promozione turistica e mobilità sostenibile in Sila
4 ore fa:Treno shuttle Sibari-Crotone, c'è anche Papasso che rilancia: «Potenziare anche Sibari-Taranto»
6 ore fa:Ecco il cartellone degli eventi estivi a Morano
7 ore fa:Nicola Lagioia è un nuovo giurato del Premio Sila '49
5 ore fa:Cosenza-Sibari, la galleria incompiuta di Cozzo Castello e il mistero in Provincia
4 ore fa:Bomba d'acqua a Schiavonea, Straface: «Allagata per assenza di manutenzione e prevenzione»
5 ore fa:Rapani e Liris (FdI) presentano una "tassa fissa" per rivitalizzare il settore ambulante

Mormanno piange la scomparsa di don Peppino Oliva. «Un faro per la nostra comunità»

1 minuti di lettura

MORMANNO - La comunità di Mormanno piange la scomparsa di don Peppino Oliva, parroco della Chiesa di Santa Maria del Colle. Già cittadino onorario del borgo, «uomo di grande cultura e immenso conoscitore della Parola di Dio è stato per la nostra gente un faro, la nostra guida».

Così lo ricorda l’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Regina, stringendosi ai familiari in questo giorno di lutto. Sempre pronto ad aiutare il prossimo, fino all'ultimo non si è «mai sottratto ai suo tanto amati fedeli» aggiunge l'esecutivo.

Persona di grande bontà d'animo «è stato curatore dell'animo di intere generazioni che oggi gli tributano il doverono ringraziamento per quanto ha operato nel segno del Vangelo nella maniera semplice ed efficace che tutti ricordiamo» ha sottolineato Giuseppe Regina, sindaco di Mormanno a nome di tutta la comunità.

Don Peppino è stato «una vera pietra miliare ed ha rappresentato un pezzo di storia che sarà difficile dimenticare»

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.