15 ore fa:A Co-Ro un lunedì tra musica e arte: in concerto il cantautore Francesco Baccini
1 ora fa:La consacrazione di Rapani, l’exploit di Baldino e la rincorsa d’onore di Papasso
16 ore fa:Co-Ro, al via il Workshop Internazionale di Fisica nucleare e subnucleare
18 ore fa:Campana, domato l’incendio in prossimità dell’Incavallicata
1 ora fa:Il successo del Movimento in Calabria «merito anche del lavoro fatto in Regione»
14 ore fa:Centro storico di Rossano: cambia la viabilità in occasione della festa di San Nilo
17 ore fa:Da Caloveto alla conquista di Milano: Pasquale Pometto è il re della pizza meneghina
11 ore fa:Laurenzano è il miglior giovane libero d'Europa e trascina l'ItalVolley alla vittoria
43 minuti fa:Allerta meteo, a Policoro scuole chiuse
15 ore fa:Maltempo, domani allerta “arancione” per 111 Comuni del cosentino

Rossano,domenica 25 settembre arte, blues & solidarietà

1 minuti di lettura
La ludoteca “IL SASSO NELLO STAGNO organizza l'evento benefico Arte, Blues & Solidarietà ideato in sinergia con varie associazioni e partner del territorio: Avo Rossano, AxB, Carpe Diem “I Tinti”, Associazione Culturale Delfinea, Associazione Fotografica Luce, “Madre Isabella De Rosis” Venerabile Serva di Dio, Pro Loco Rossano “La Bizantina”, Missione “Rishilpi International Onlus Progetto Uomo”, Fraternità Giovanni Paolo II, Cooperativa “Aquilone”, AR Service. L'evento ha il Patrocinio del Comune di Rossano, Assessorato al Turismo ed alla Cultura. La manifestazione, che si terrà Domenica 25 Settembre a partire dalle ore 17 con momento musicale alle ore 20:30 a Palazzo San Bernardino - Rossano Centro Storico, ha in programma un ricco e variegato parterre di artisti e musicisti. Obiettivo raccogliere fondi per le popolazioni colpite dal terremoto  nel centro Italia.Direzione Artistica: Tiziana CANNELLO, Coordinatore delle attività Alfonso SACCHETTI, presidente della Ludoteca “Il Sasso nello Stagno”. PROGRAMMA: A partire dalle ore 17  fino alle ore 19:30.Apertura Mostre. Le esposizioni saranno allestite a Palazzo Amantea (Piazza Steri) intitolata “Dall’alluvione al Codex” a cura dell’Associazione fotografica Luce. A Palazzo San Bernardino e nel chiostro saranno allestite mostre di pittura e scultura e arte varia. Nella Sala Grigia, di Palazzo San Bernardino sarà esposta la mostra fotografica (premio internazionale di Fotografia) “La Città del Codex” a cura del gruppo Rainbow. Gli ospiti durante la visita alle mostre saranno allietati dalla Musica del DJ SET SOUL MUSIC PIERO AMMIRANTE che si esibirà fino alle 17 alle 19:30 a Palazzo San Bernardino. Alle ore 20:30 l’evento entra nel vivo con  il grande CONCERTO DI BENEFICIENZA, nel Chiostro di Palazzo San Bernardino. Si esibiranno per il fine benefico, i SAVOIA BROTHERS (batteria Antonio Pancaro, Chitarra Pietro Savoia, chitarra e voce Paolo Savoia), seguiti dai GRAMMELOT BLUES BAND (batteria Antonio Campana, basso Francesco Paternoster, chitarra Corrado Fonsi, Chitarra Alfonso Sacchetti, Voce Adele Zangaro). Conducono la Serata: Daniele GAROFALO e Stefania SCHIAVELLI. Per il Concerto è previsto un ingresso di 5 EURO. Il   RICAVATO SARA’ CONSEGNATO ALLA CARITAS DIOCESANA CHE LO DEVOLVERA’ IN FAVORE DEI TERREMOTATI DEL CENTRO ITALIA. Si ringrazino gli Artisti che hanno gentilmente collaborato: Sezione Pittura: Gennaro Barnoffi, Matilde Cervino, Giuseppina Irene Goccia, Yuki, Salvatore Lo Tauro, Francesca Romano, Umberto Romano, Pino Savoia, Francesco Spampinato, Riccarda Stabile, Vanessa Stricagnolo. Sezione Scultura, Creazioni artigianali e arte orafa: Teresa Cicero, Angela Forciniti, Grazia Paludi, Pino Savoia, Domenico Tordo. Sezione Fotografia: Associazione “Luce”, Gruppo “Rainbow”.  
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.