2:01 pm:Corigliano-Rossano in apprensione per una RSA: 40 positivi tra operatori e ospiti della struttura
4:01 pm:Cgil, Cisl e Uil chiedono a Longo: «Dove sono finite le risorse finanziarie per l’emergenza covid?»
3:01 pm:Esonda il Crati: i vigili del fuoco stanno procedendo all'evacuazione di alcune famiglie - VIDEO
2:07 pm:Cariati aderisce ai progetti Anci #Muralesincomune e #Raccontailterritorio
2:01 pm:Corigliano-Rossano, rinforzata la squadra manutenzione con nuove assunzioni
2:01 pm:Esonda il Crati: il fiume ha rotto gli argini in contrada Foggia. Ingenti danni - VIDEO
2:01 pm:Guccione (PD): «Si lavori per un Governo largo, al riparo da ogni ricatto»
3:01 pm:Nessun passo indietro del Governo su Renzi, è quanto chiede Giudiceandrea (Pd)
21 minuti fa:Bevacqua (Pd): «Dal centrodestra collezione di flop. Andiamo al voto al più presto!»
2:01 pm:Cosimo Piscioneri (CISL): «Attenzione per evitare ulteriore espansione contagi in RSA»

Rossano, arrestato mentre brucia rifiuti speciali

1 minuti di lettura
Bruciava rifiuti speciali, arrestato. Ieri militari della Stazione Carabinieri forestale di Rossano hanno notato una grossa fumata di colore nero alimentata di continuo in Contrada Oliveto. I militari si sono avvicinati alla zona senza farsi scorgere sorprendendo in flagranza di reato un cittadino rumeno, C.I. del 63'. Che era intento a bruciare rifiuti speciali di varia natura tra cui un ingente quantitativo di materiale plastico.
FUMI MALEODORANTI. PROCESSO PER DIRETTISSIMA DOMANI
I fumi maleodoranti e carichi di elementi nocivi per l'ambiente e la salute dell'uomo hanno invaso le abitazioni delle contrade Santa Caterina-Oliveto di Rossano. L'uomo è stato fermato e condotto nella locale Stazione Carabinieri forestali. Dove è stato messo a disposizione dell'autorità giudiziaria che ne ha subito disposto gli arresti domiciliari e il processo per direttissima nella giornata di domani. L'attività è stata diretta Sostituto Procuratore Alessandra Rana e coordinata dal Procuratore capo della Procura di Castrovillari Eugenio Facciolla. (fonte comunicato stampa Carabinieri-Forestale)
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.