17 ore fa:Lo sgombero dell'ex chiesa di Sant'Eusebio a Sibari è stato un atto legittimo: la pronuncia del Tar Calabria
18 ore fa:Diktat di Stasi: vuole una coalizione movimentista… senza simboli di partito
20 ore fa:Una volta completati i lavori, il “Treno della Sila” verrà ripreso immediatamente
19 ore fa:Mancuso eletto vicecoordinatore dell'organismo delle Assemblee legislative italiane
1 ora fa:Il Movimento 5 Stelle apre la campagna elettorale con un incontro su "Sud, lavoro ed Europa"
2 ore fa:Al Monastero delle Agostiniane "Il Giardino tra sacro e profano, nelle letterature e nelle arti"
16 ore fa:E le nuvole camminano, a Rocca Imperiale si parlerà del nuovo libro di Angelo Broccolo
4 ore fa:Corigliano-Rossano protagonista del Master sul Design ecologico e rigenerativo a Trento
2 ore fa:"Basta Vittime sulla Strada Statale 106", giornata in ricordo di Antonio Francesco Dati
1 ora fa:La Sibari-Co-Ro costerà 975milioni di euro: «E i soldi già ci sono»

Rischio idrogeologico: convegno a Rossano con i vertici Pd, Zonadem ed Ecodem

1 minuti di lettura
“Calabria in sicurezza – Dall’emergenza alle prevenzione dei rischi territoriali” è il titolo dell’incontro, promosso da Zonadem, Ecodem e il Pd di Rossano, che si svolgerà domenica 12 aprile a Rossano – ore 17.30 palazzo San Bernardino - al quale parteciperanno il presidente della Giunta, Mario Oliverio, la responsabile nazionale ambiente del PD Chiara Braga, i segretari provinciale e regionale del Pd, Luigi Guglielmelli e Ernesto Magorno, il geologo, coordinatore tecnico del PAI Tonino Caracciolo, il segretario cittadino del Pd Franco Madeo. Il consigliere regionale Mimmo Bevacqua, fondatore del movimento Zonadem, nel ringraziare i vertici del PD, Guglielmelli e Magorno, per aver aderito all’iniziativa e aver organizzato insieme l’incontro, ha evidenziato “l’importanza del tema del dissesto idrogeologico per la prospettiva socioeconomica della Calabria. Senza un territorio sicuro e monitorato – ha proseguito Bevacqua – viene meno qualsiasi presupposto per lo sviluppo e la crescita economica e sociale”. “Occorre – ha proseguito il consigliere regionale – ripensare strategicamente gli obiettivi programmatici e uscire al più presto dal paradosso di una Regione che non riesce a superare l’emergenza e passare dalla gestione straordinaria a quella ordinaria”. “Ripensare l’uso del suolo, adottare politiche sostenibili e arginare il rischio idrogeologico – ha detto inoltre Bevacqua – rappresentano i cardini sui quali si fonda una programmazione adeguata a superare l’empasse nel quale versa attualmente la Calabria.” “Non è solo una questione ambientale – ha concluso l’esponente del PD – si tratta di superare un approccio culturale che ci impedisce di attribuire il giusto valore a risorse fondamentali quali l’acqua, il suolo che fino ad oggi, hanno rappresentato solo un problema tradottosi spesso in emergenza. Ecco, la rivoluzione culturale consiste, in un nuovo approccio programmatico, nel non considerarle più un problema ma piuttosto un’opportunità di crescita, sviluppo e sicurezza” All’incontro, coordinato da Nino Lefosse, parteciperanno amministratori e tecnici della provincia di Cosenza.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.