5:50 pm:Covid in Calabria: stabili i positivi. Vibo e Crotone segnano quota 0 - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
6:15 pm:Ormai si fa quel che si può: arriva un contagiato, porte sbarrate... con le sedie
6:48 pm:Vaccarizzo Albanese: le scuole resteranno chiuse fino a martedì 22
4:48 pm:Cariati: danno fuoco ai terreni per trarne profitto
6:41 pm:Pescatori di Schiavonea: «Sentiamo la lontananza del Comune»
7:03 pm:Test di accesso a medicina, Bruno Bossio (PD): «Mio l'emendamento per abolirli»
6:53 pm:Cariati: auguri a Glory e Goodluck per il loro Sì
5:08 pm:A Villapiana verrà consegnata una caserma ai Carabinieri
4:55 pm:Saracena: fondi per attività a sostegno di enogastronomia, turismo e agricoltura
3:35 pm:Il Comune di Corigliano-Rossano aderisce all'Anagrafe nazionale della popolazione residente

Norme anti-covid, a Corigliano denunciati 6 giovani "riottosi alle regole"

1 minuti di lettura
Vasta operazione di controllo dei carabinieri della compagnia di Corigliano, diretta dal capitano Cesare Calascibetta, per verificare la corretta attuazione delle norme anti-covid che da ieri sera sono diventate ancora più stringenti. L'attività dei militari dell'Arma è iniziata lo scorso sabato, a partire dalle 22, e si è protratta per tutta la notte di domenica 18 ottobre. La perlustrazione a tappeto dei carabinieri si è concentrata su via Nazionale e piazza Salotto, a Corigliano scalo, dove sono stati controllati 7 esercizi commerciali e circa un centinaio di persone. Al termine dell'attività di controllo sono state sanzionate 6 persone: tutti giovani di età compresa tra i 15 ed i 25 anni. Le multe comminate variano da un minimo di 280 ad un massimo di 400 euro e sono state elevate per mancato uso della mascherina, mancato rispetto del distanziamento (ovvero assembramenti). Ai soggetti minorenni, nel particolare, la sanzione è stata contestata ai genitori. Inoltre, due dei giovani controllati sono stati trovati con modiche quantità marijuana e saranno pertanto segnalati alla Prefettura di Ccosenza. Invece, tutti gli esercizi commerciali controllati non hanno evidenziato infrazioni sia per il rispetto delle norme previste dai precedenti DPCM (considerato che proprio ieri sera ne è entrato in vigore un altro) sia per quanto riguarda le posizioni lavorative dei dipendenti.  
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.