14 ore fa:Domani a Co-Ro il grande evento dei “Figli della luna”, Versace: «Felice di poter dare il mio contributo»
17 ore fa:Anche Bocchigliero scende in piazza contro la violenza sulle donne
11 ore fa:Simona Loizzo nominata capogruppo della Lega al Consiglio Regionale
12 ore fa:Contrae il covid in gravidanza, muore una mamma di 31 anni
13 ore fa:Campana, possibile focolaio covid nella scuola elementare: 21 positivi di cui 8 minori
14 ore fa:Usare i beni confiscati ‘ndrangheta aprendo centri antiviolenza: la proposta di Lella Golfo
13 ore fa:Altomonte entra ufficialmente a far parte delle Città SS Crocifisso
14 ore fa:Covid, Calabria vicino alla soglia critica: aumentano i degenti in rianimazione
13 ore fa:Le Vignette dell'Eco
13 ore fa:Lauropoli, l’IC “Troccoli” celebra la Festa dell’Albero "nel segno della legalità"

Maria Coraggio, il video dei Litfiba per Lea Garofalo

1 minuti di lettura
Per il loro nuovo video Maria Coraggio, i Litfiba hanno scelto di rendere omaggio a Lea Garofalo, testimone di giustizia vittima della 'ndrangheta, e a sua figlia Denise. «Due donne simbolo del coraggio di lottare per la propria libertà e affermazione». Lo hanno spiegato Piero e Ghigo al giornale online. Diretto da Mario Russo e interpretato da Emanuela Delli Santi, Luce Benedetto, Pietro Saponaro, Marco Lucante, Antonio Carluccio, il video racconta la storia di una donna che non si arrende mai.
MARIA CORAGGIO, LEA GAROFALO E IL SUO CORAGGIO INCREDIBILE
«Ho preso spunto per questo videoclipcortometraggio da due video di Skrillex - ha spiegato il regista -. Entrambi esorcizzano paure e brutalità dell'uomo verso il prossimo. Ho voluto affrontare l'argomento di Lea Garofalo in chiave fantasiosa. Come se lei avesse sempre cercato di resistere e combattere con una forza interiore a noi sconosciuta. Perché tutto il suo coraggio e onore è incredibile. La pioggia è appunto il coraggio che fa fare retro front alla malvagità». Fonte: Corriere della Calabria
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.