7:30 pm:Esondazione Crati, Protezione civile comunale a lavoro per ripristinare l'argine
7:01 pm:Corigliano-Rossano, Opposizione: «Crati, Scuola ed Emergenza Sanitaria aspettiamo ancora il Consiglio Comunale»
6:01 pm:Cassano, le Terme Sibarite restano aperte anche in zona rossa
6:01 pm:Altomonte, Comune impegnato a ripristinare i danni provocati dal maltempo
8:01 pm:Da Vaccarizzo Albanese il primo birrificio agricolo di Calabria e del sud Italia: la storia di Natale e Pierluigi Godino
5:01 pm:Bevacqua (Pd): «Dal centrodestra collezione di flop. Andiamo al voto al più presto!»
6:01 pm:Crati, Sammarro (Azione): «Le nostre proposte inascoltate e il fiume esonda ancora. Inaccettabile»
7:01 pm:Civita, Iuele chiede la diretta streaming dei lavori consiliari
5:01 pm:COSA SUCCEDE IN CITTÀ (puntata 1) - Esonda il Crati. Ingenti danni e cittadini evacuati
7:01 pm:Da martedì 26 Altomonte sarà fuori dalla zona rossa. Finisce un incubo

Contro la violenza sulle donne, il palazzo della Provincia si tinge d'arancione

1 minuti di lettura

 L'Ente, presieduto da Franco Iacucci, su invito del Soroptimist Club partecipa alla Campagna antiviolenza “Orange the world: end violence against women and girls”

L’amministrazione provinciale di Cosenza, su invito del Soroptimist Club di Cosenza presieduto dall’avvocato Anita Frugiuele, partecipa alla Campagna antiviolenza “Orange the world: end violence against women and girls” promossa dal Segretario generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare tutti su questa tematica di estrema importanza.

Dal 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, al 10 dicembre che è l’anniversario della Dichiarazione dei Diritti umani, il Soroptimist Club Cosenza promuove 16 giorni di attivismo sul problema, che registra una pericolosa presenza nella società.

«I maltrattamenti, le aggressioni, le sopraffazioni sia fisiche che psicologiche sono purtroppo ancora una preoccupante realtà – ha dichiarato Anita Frugiuele, presidente Soroptimist Club di Cosenza - che è stata resa ancora più grave dall’attuale emergenza dovuta al Covid-19, poiché la forzata permanenza in casa sta facendo registrare un’impennata di condotte violente tra le mura domestiche. Per questo motivo, al fine di veicolare in modo simbolico ma efficace il messaggio del No alla violenza di genere, viene promossa l’illuminazione di arancio, colore simbolo della rinascita, di edifici e monumenti pubblici e ringrazio vivamente il presidente Franco Iacucci e l’amministrazione provinciale di Cosenza, da sempre sensibile al tema della parità dei diritti e della lotta alle discriminazioni di genere, che ha inteso prontamente aderire alla Campagna».

«Da 25 novembre anche il Palazzo della Provincia di Piazza XV Marzo a Cosenza sarà illuminato di arancio. Abbiamo aderito prontamente a “Orange the world”, coinvolgendo tutti i sindaci della provincia – ha affermato il presidente Franco Iacucci - perché riteniamo molto importante che parta anche dalle istituzioni la chiara e forte condanna delle aggressioni e di ogni forma di discriminazione contro le donne. Tutta l’attività dell’amministrazione provinciale è improntata al rispetto della parità di genere e sono numerose le iniziative che portiamo avanti sul piano dell’affermazione di questi principi. Non potevamo quindi che accogliere anche l’invito del Soroptimist e affiancarlo in questa importante Campagna. Invito tutti i sindaci a illuminare simbolicamente di colore arancio la facciata del Municipio o luoghi più rappresentativi del proprio territorio».

L’iniziativa rende, così, quella di Cosenza una “provincia Orange” che esprime il suo NO alla violenza illuminandosi di arancione, colore del sole, della vita.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.