3 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
1 ora fa:Calabria, "L’acqua di San Giovanni" e “E cummari du mazzettu”
6 ore fa:Civita: inizia la terza sindacatura di Alessandro Tocci
20 ore fa:La Vignetta dell'Eco
2 ore fa:Camigliatello Silano, al via il Summer School: "Progettazione e realizzazione di strutture di legno"
19 ore fa:Corigliano-Rossano, le opposizioni: «Stasi non è l’amministratore di una srls»
20 ore fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”
6 ore fa:Strage di vitelli sulla statale 534: all'alba auto danneggiate e feriti
19 ore fa:Brucia la Valle del Coscile: fiamme minacciano il santuario della Madonna del Castello
4 ore fa:Ammodernamento tecnologico per gli ospedali della Sibaritide-Pollino: ecco le novità

Come un vero artista... se n'è andato in silenzio facendo rumore

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Come ogni buon artista se n'è andato in silenzio sbattendo la porta, facendo rumore. Già, perché chi conosceva Pierluigi Rizzo, 70 anni deceduto stanotte nell'ospedale "Giannettasio" di Corigliano-Rossano, e ne conosceva tutte le sue declinazioni di pittore, scultore, poeta, scrittore, narratore, conduttore radiofonico e lo seguiva sui social aveva percepito quel suo animo dolce ma inquieto. Critico ma costruttivo, sempre. Mai una parola fuori posto e anche quella forntiera delle piazze virtuali, che non amava tanto ma che aveva imparato ad utilizzare, la utilizzava come un vero e proprio muro per parlare con chi era "al di là". Al di là di un pc, di uno smartphone, di un qualsiasi device. 

La sua capacità comunicativa era dirompente, geniale, straordinaria. E questo veniva fuori in ogni prodotto che veniva dal suo estro. Perché Pierluigi Rizzo era un artista vero, perché ha dato una filosofia chiara al suo modo di vedere le cose. Un'arte fiolosofica coerente. Un po' come lo fu un altro rossanese illustre come Tommaso Piatti. Due vite, le loro, quasi parallele. Distanti nel tempo ma vicine.

Pierluigi era un valore per la comunità di Rossano di cui era innamorato pazzo. La cosa più bella sarebbe che ora Rossano, Corigliano-Rossano, non si dimentichi mai di Pierluigi! 

Se n'è andato Pierluigi, in silenzio facendo rumore... il rumore delle lacrime di quanti lo hanno conosciuto, gli hanno voluto bene, lo hanno apprezzato e che da oggi si sentiranno sicuramente un po' soli

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.