47 minuti fa:Gdf e Polizia, eseguite misure cautelari nei confronti di una società di vigilanza operante nel cosentino
5 ore fa:Castrovillari, XIX edizione di “Suoni Festival”: tutto pronto per gli ultimi due appuntamenti
17 minuti fa:Operazione trasparenza Co-Ro, l'opposizione chiede un gruppo consiliare di vigilanza
4 ore fa:Incendio negli uliveti storici di Rossano: minacciati due frantoi
3 ore fa:Laghi di Sibari, Papasso: «L’acquedotto deve essere pubblico»
4 ore fa:Fede e cultura popolare: a Co-Ro una mostra dal titolo "Ricordi della Passione"
1 ora fa:Risanamento strada Macrocioli a Longobucco: partiti i lavori di pavimentazione stradale
5 ore fa:La fine di Ulysse: «Uccisa in canile piuttosto che affidata»
3 ore fa:FAI Cisl e Cisl FP regionali incontrano Rsa e lavoratori della sorveglianza idraulica
2 ore fa:Crosia, Russo: «Il Consiglio Comunale torna ad operare nel rispetto dello Statuto»

A Co-Ro arriva lo spettacolare Presepe di Ghiaccio

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Uno spettacolare "Presepe di Ghiaccio" sarà allestito dal maestro scultore Luca Mazzotta in piazza Steri, con inaugurazione il prossimo sabato, 9 dicembre, a partire dalle ore 16.

«Luca Mazzotta, maestro scultore, campione italiano e vice campione del mondo, - riporta la nota - coadiuvato dal suo team darà vita a un'opera composta da 11 statue di circa due metri, inserite all'interno di una cella refrigerata a vista di ampiezza 3×9 metri, che consentirà di mantenerle inalterate per tutta la durata dell'esposizione. Un'installazione artistica unica ed originale, che coniuga il fascino della tradizione del Presepe con la modernità dei materiali e della lavorazione. L'evento del 9 dicembre, inserito nel più ampio cartellone delle manifestazioni natalizie, vedrà anche l'esibizione degli Zampognari di Laino Borgo e il concerto lirico del tenore Stefano Tanzillo. Domenica - 10 dicembre - sempre in piazza Steri, dalle 16 alle 18, performance live del maestro Mazzotta e il concerto di musica tradizionale natalizia, Le Zampogne di Natale».

Il presepe di ghiaccio sarà aperto dal 9 dicembre al 7 gennaio.

E ancora: «Domani, 5 dicembre, al teatro Metropol, andrà in scena "Anastasia", della Compagnia Equilibrio Dinamico e La luna nel letto con coreografie di Roberta Ferrara, per Ramificazioni Festival in collaborazione con L'altro teatro. Una tra le opere più attese della stagione 2023, musica, danza, teatro, effetti scenici, giochi di luce arriva sul palco del Metropol di Corigliano-Rossano, direttamente dai più prestigiosi palcoscenici di tutta Italia. Ricco il programma del giorno della Festa dell'Immacolata, 8 dicembre. Si parte alle 10 con un laboratorio di manualità per bambini a tema natalizio a cura dell'associazione Hydra. Alle 10.30 alla Villetta dei due mari, inaugurazione e benedizione del presepe tradizionale a cura dell'associazione Tremaglio. Alle 16 apertura di Incanto di Natale al parco Fabiana Luzzi con stand enogastronomici, mercatini con arte presepiale e oggettistica natalizia, animazione per bambini e spettacolo di bolle colorate. Alle 16.30 a Villa Labonia, il laboratorio di manualità per bambini curato dall'associazione Retake Rossano. Alle 17.30 a Schiavonea, inaugurazione e benedizione del presepe tradizionale a cura dell'associazione Tremaglio. Sempre alle 17.30 nel quartiere San Giovanni Battista il calendario dell'avvento vivente per le vie del rione con degustazione di prodotti locali a cura di Adele Olivo, Vincenzo Graziano e associazione Appartè. Alle 21 Sona Pop a cura di Marasco Comunicazione. Grande attesa poi per il nome dell'artista che allieterà il giorno di Natale e che sarà comunicato a breve. Un calendario che vive di tantissimi eventi che l'amministrazione e le realtà del territorio hanno preparato per questo inverno e non solo per il Natale, mostrando quanto sia ricco, vivace e attrattivo il panorama delle manifestazioni che animano la città di Corigliano-Rossano. Incanto di Natale a Parco Fabiana Luzzi sarà aperto, dal lunedì al mercoledì dalle 17 alle 21.30 e dal giovedì alla domenica, dalle 17 alle 22. Il 24 e il 31 dicembre chiusura alle 18.30».

fonte foto: graztourismus.at

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.