22 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
14 ore fa:Fu la Panaghia la prima chiesa di Rossano? C'è un indizio storico
17 ore fa:Imposte e Documento unico di Programmazione, torna a riunirsi il Consiglio comunale
18 ore fa:La Lega Navale incontra l'Esecutivo: in vista nuovi progetti per Corigliano-Rossano
21 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Calopezzati, dai Caputo alla scomparsa di Covella Ruffo
11 ore fa:La Straface inaugura nuova punto politico a Rossano e parla di turismo: «Ci ispireremo a Tropea»
20 ore fa:VOLLEY FEMMINILE - Sconfitta interna "indolore" per la Caffe San Vincenzo: quarto posto blindato
19 ore fa:Era stato stato accusato di violenza, assolto un agente di polizia
13 ore fa:Conte arriva a Corigliano-Rossano e con Stasi è amore a prima vista: «È una garanzia»
14 ore fa:Il purgatorio è finito: la Rossanese è l’Eccellenza

Interculturalità e condivisione, all’Itc “L. Palma” avviati ben sei progetti eTwinning

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Avviati ben sei progetti eTwinning presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Luigi Palma” di Corigliano-Rossano. Si tratta dell’iniziativa principale dell’Unione Europea di eLearning, che prevede vere e proprie forme di gemellaggio elettronico tra scuole e che al “Palma” vede coinvolti ben dieci docenti di varie discipline. Dall’italiano alla lingua inglese, dalla matematica al diritto e alle scienze motorie e sportive, insegnanti e studenti sono impegnati in scambi culturali e partenariati pedagogici innovativi, grazie all’applicazione delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (Tic), con i colleghi e i coetanei di altre scuole europee. Reading crew, Euniting voices for a sustainable future, Tell me a fairy tale, I dream a clean and wonderful world, Digital transformation of Maths classes, Shakesploring English – questi i titoli dei sei progetti che affrontano varie tematiche, dalla lettura alle favole, dalla letteratura alla digitalizzazione dei corsi di matematica fino a temi più strettamente connessi alla tutela ambientale. 

Entusiasti gli studenti partecipanti, che hanno occasione non solo di conoscere e sperimentare nuovi software e nuove applicazioni web ma, soprattutto, hanno la possibilità, nel corso dei vari meeting online con i partner, di mettere in pratica tutte le conoscenze di lingua inglese e di confrontarsi con i propri coetanei di altre Nazioni (tra queste Turchia, Romania, Francia, Spagna, ecc..) in un’ottica di interculturalità e di condivisione che ben si coniuga con il percorso verso l’internazionalizzazione intrapreso dal mondo della scuola. Caratteristica dei progetti eTwinning, di cui per l’istituto è referente Adele Cilento, è proprio la condivisione di metodi, tematiche e obiettivi per raggiungere il risultato tutti insieme e in maniera contestuale, ciascuno dalla propria Nazione, realizzando un prodotto che diventa il prodotto di tutti. L’I.I.S. “L. Palma”, diventata scuola E-Twinning nell’a.s.2021-2022, ha ottenuto negli anni vari Certificati di Qualità, nazionali ed europei, ai quali di recente si è aggiunto il Quality Label per due progetti portati a termine lo scorso anno scolastico.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.