1 ora fa:Stalking: mail ingiuriose e minacce nei confronti dell'ex coniuge, arrestato un uomo
2 ore fa:A Castrovillari grande attesa per il Musical “Anna ed Elsa la Regina del Ghiaccio, il cristallo magico”
2 ore fa:Mister Carmine Pugliese lascia il Castrovillari Calcio
2 ore fa:Centri di aggregazione culturale per anziani, Stancato: «Necessario tutelare questi luoghi»
3 minuti fa:Apre il nuovo blocco operatorio dello spoke di Castrovillari: da domani attive 4 sale operatorie - FOTO
1 ora fa:Succurro incontra il neo costituito Ordine provinciale dei Fisioterapisti
53 minuti fa:Statuto comunale, prima fumata nera: Consiglio comunale spaccato sui municipi
3 ore fa:Il Pd “rinasce” a Corigliano-Rossano: sarà guidato da Rosellina Madeo
1 ora fa:Per le imprese agricole calabresi «mix micidiale dell’aumento dei costi e del cambiamento climatico»
23 minuti fa:Cariati, annullato il concorso per la selezione dei vigili part-time. Soddisfazione del consigliere Crescente

Polizia Ferroviaria Calabria, controllate quasi 4mila persone durante le festività. Ecco i dettagli

1 minuti di lettura

CALABRIA - Il compartimento di Polizia Ferroviaria rende noto il resconto delle attività di controllo effettuate durante le festività natalizie.

Durante il periodo che va dal 23 dicembre 2022 all'8 gennaio 2023 sono state controllate 3.964 persone, di cui 536 con precedenti di polizia, 103 veicoli ispezionati e 3 sanzioni amministrative elevate.

Questi i risultati conseguiti nell'ambito dell'attività del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Calabria nelle Festività Natalizie. Sono stati effettuati specifici controlli nelle stazioni ferroviarie con 360 pattuglie impegnate, di cui 51 a bordo treno.

L'attività è stata espletata con l'impiego di operatori in uniforme ed in abiti civili, che hanno fatto ricorso anche all'uso di metal detector e di unità cinofile per aumentare i livelli di sicurezza e prevenzione.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.