11 ore fa:Greco (IdM): «Commissariare i comuni inadempienti sulla pianificazione urbanistica»
13 ore fa:Ad Altomonte tutto pronto per la Notte bianca e lo spettacolo del duo Arteteca
11 ore fa:Ritornano in campo i sindaci del Recovery sud con i Dieci punti dell'Agenda Sud
9 ore fa:Il Cammino della Meraviglie by night fa tappa nel centro storico di Corigliano
8 ore fa:Trebisacce, parte il Milan Club: inaugurata la sede
9 ore fa:Finalmente libera dal suo aguzzino, una donna denuncia l'ex compagno per le violenze subite
10 ore fa:Foto del piromane pubblicata da Occhiuto: l'incendio appiccato a Spezzano Albanese
12 ore fa:Trebisacce, Festa del Dono: l'Avis comunale festeggia i risultati conseguiti
10 ore fa:Il torrente Grammisato ancora senza manutenzione: «È una catastrofe annunciata»
12 ore fa:A Vaccarizzo ritorna la tradizionale Rassegna del Costume Arbëreshe

Aveva occupato abusivamente una casa popolare ma è stato assolto: il fatto non sussiste

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Assolto perché il fatto non costituisce reato. Scatta l’assoluzione per il trentaduenne di Corigliano-Rossano F.C., assistito e difeso di fiducia dall’avvocato penalista Giuseppe Vena, accusato di aver occupato abusivamente, nelle forme aggravate, un’abitazione di proprietà dell’Aterp.

A deciderlo il Tribunale di Castrovillari sezione penale, in funzione di giudice monocratico, dopo aver udito l’arringa del difensore Vena che smontava in ogni punto il capo d’imputazione.

Secondo l’accusa sostenuta dal Pubblico Ministero, l’uomo avrebbe invaso ed occupato l’immobile di proprietà dello Stato poiché a seguito di controlli, da parte delle forze dell’ordine, quest’ultimo veniva colto nella flagranza del reato.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.