13 ore fa:Popolo della notte, ha riaperto la discoteca Cleopatra!
14 minuti fa:Odissea 2000, sulla Nave di Ulisse arriva Maninni
15 ore fa:Spoke di Co-Ro, 10 nuovi posti per Oncologia e un nuovo primario per Ginecologia
14 ore fa:Nel Bosco, la Sila Greca diventa inaspettato set cinematografico
14 ore fa:Sibari-Crotone, una soluzione semplice e veloce: ora tutti attendono la posizione della Regione
44 minuti fa:Corigliano-Rossano: si organizzano pullman per le cure termali
15 ore fa:Si schianta un elicottero antincendio dei Vigili del Fuoco: tragedia sfiorata
13 ore fa:Corigliano-Rossano: presentata la rete dei servizi di facilitazione digitale
16 ore fa:Firmato il Patto di Amicizia fra la Provincia, il Dipartimento di Kaolack e Assocultura Confcommercio Cosenza
1 ora fa:Gemellaggio Vaccarizzo-Berat, Straface: «Iniziativa di qualità e buon governo locale»

A Mandatoriccio «nessun abusivismo da sanare», la regione revoca il commissariamento

1 minuti di lettura

MANDATORICCIO – «Nessun abusivismo da sanare, la Regione Calabria revoca le procedure sostitutive per l’attuazione delle direttive della legge urbanistica regionale. Le tre segnalazioni di abuso finite sotto la lente d’ingrandimento del commissario ad acta e alle quali era stato dato grande clamore mediatico, erano già state sanate».

È quanto fa sapere il sindaco Aldo Grispino che, una volta ricevuta la formale comunicazione da parte della struttura commissariale regionale sulla revoca del procedimento, ha rivolto un plauso alla solerzia con cui gli uffici comunali hanno subito dimostrato l’avvenuto adempimento dei procedimenti relativi a tre ordinanze di demolizione.

«Si chiude così – commenta il primo cittadino – una vicenda che aveva suscitato numerose polemiche e che ha visto il nostro ente essere ingiustamente segnalato per inerzie che però in merito non vi sono mai state. Ci siamo mossi subito per inoltrare alla Regione tutta la documentazione esplicativa degli iter procedurali che erano rientranti nelle segnalazioni di violazione, dimostrando – conclude Grispino – la corretta attuazione delle prescrizioni». 

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

26 anni. Laurea bis in Comunicazione e Tecnologie dell’Informazione. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia