11 ore fa:Corigliano-Rossano, le opposizioni: «Stasi non è l’amministratore di una srls»
12 ore fa:Non si può vivere di solo turismo
13 ore fa:In Calabria quattro lavoratori agricoli su dieci sono irregolari. «Spezziamo il circuito dell'illegalità»
11 ore fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”
16 ore fa:Cantinella si prepara alla quinta edizione del Beer Fest
13 ore fa:Tre giorni di spettacoli ed emozioni per la settima edizione di "Frasso in Festa"
12 ore fa:La Vignetta dell'Eco
16 ore fa:A Corigliano-Rossano giornata di festa istituzionale: proclamato ufficialmente il Sindaco Flavio Stasi
14 ore fa:Valeria Capalbo riconfermata alla guida della Pro Loco di Corigliano
10 ore fa:Brucia la Valle del Coscile: fiamme minacciano il santuario della Madonna del Castello

Educazione civica, a Trebisacce scuola e istituzioni unite per promuovere la cittadinanza attiva

1 minuti di lettura

TREBISACCE - «Avviare insieme alle comunità educanti processi virtuosi di sensibilizzazione ed educazione civica, di promozione dal basso dei valori positivi dell'inclusione, della legalità, del rispetto e della tolleranza è il primo passo per favorire partecipazione e cittadinanza attiva. Ad essere bravi cittadini, a saper distinguere quali sono i diritti e quali i doveri di ognuno, si può e deve imparare sui banchi di scuola».   

È quanto ha dichiarato il Sindaco Alex Aurelio accogliendo, insieme all'assessore ai grandi eventi Daniela Nigro e alla consigliera delegata all'istruzione Antonia S.M. Roseti, le alunne e gli alunni delle classi quarte, sezioni A e B della scuola primaria S. Giovanni Bosco, guidata dal dirigente Giuseppe Solazzo, particolarmente sensibile alle tematiche oggetto dell'incontro informativo.

«Iniziative come queste – hanno sottolineato il Sindaco e la Consigliera complimentandosi con l'Istituto per l'esperienza fatta sperimentare ai giovanissimi studenti – contribuiscono ad avvicinare le nuove generazioni alla politica e a promuovere maggiore senso di appartenenza alla comunità. Il dialogo e la collaborazione tra scuola ed istituzioni devono e possono favorire percorsi di crescita; impegno di fronte al quale l'Amministrazione Comunale non lesinerà sforzi ed attenzione».  

Ospitato nella sala consiliare di Palazzo di Città, accompagnati dalle maestre Giovanna Lateano, Lucia Bellusci e Filomena Sergio, durante l'incontro il Sindaco ha risposto alle numerose domande e curiosità dei piccoli concittadini sul funzionamento delle istituzioni democratiche locali.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.