1 ora fa:Risanamento strada Macrocioli a Longobucco: partiti i lavori di pavimentazione stradale
5 ore fa:Castrovillari, XIX edizione di “Suoni Festival”: tutto pronto per gli ultimi due appuntamenti
4 ore fa:La fine di Ulysse: «Uccisa in canile piuttosto che affidata»
36 minuti fa:Gdf e Polizia, eseguite misure cautelari nei confronti di una società di vigilanza operante nel cosentino
2 ore fa:Crosia, Russo: «Il Consiglio Comunale torna ad operare nel rispetto dello Statuto»
4 ore fa:Incendio negli uliveti storici di Rossano: minacciati due frantoi
4 ore fa:Fede e cultura popolare: a Co-Ro una mostra dal titolo "Ricordi della Passione"
6 minuti fa:Operazione trasparenza Co-Ro, l'opposizione chiede un gruppo consiliare di vigilanza
3 ore fa:Laghi di Sibari, Papasso: «L’acquedotto deve essere pubblico»
3 ore fa:FAI Cisl e Cisl FP regionali incontrano Rsa e lavoratori della sorveglianza idraulica

A Reggio Calabria l'VIII edizione di "Eroi e supereroi. Dalla fantasia alla realtà" dedicato a Fabiana Luzzi

1 minuti di lettura

CALABRIA - Lunedi 5 giugno alle ore 10:30 nell'Aula consiliare Francesco Fortugno di Palazzo Campanella a Reggio Calabria, si terrà l'ottava edizione dell'evento: "Eroi e Supereroi. Dalla fantasia alla realtà", dedicato a Fabiana Luzzi, la sedicenne di Corigliano Calabro vittima (nel 2013) di femminicidio

Il concorso, promosso dal Consiglio regionale in collaborazione con l'Ufficio Scolastico e il Coordinamento regionale delle Consulte studentesche,è riservato alle scuole primarie e a quelle secondarie di primo e secondo grado.  

Quest'anno richiedeva agli studenti di creare un'opera che potesse esprimere, in maniera originale ed inedita, la loro visione degli Eroi e dei Supereroi: personaggi frutto della propria immaginazione. 

Obiettivo: comunicare attraverso le immagini, così ponendo in essere un mezzo immediato di espressione, ulteriore strumento per poter elaborare emozioni e sentimenti e per poter dar forma alle proprie idee ed alla propria fantasia.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.