5 ore fa:Concorso legalità, ancora successi per la scuola "Troccoli" di Lauropoli sotto lo slogan "Stop alle Mafie"
1 ora fa:Senza Sibari-Co-Ro addio anche alla Rossano-Crotone: l'appello di Tavernise
23 ore fa:Ballarati, autore castrovillarese, conquista anche Napoli
3 ore fa:Vicenda Baker Hughes ancora al palo: mancano concertazione e idee chiare sull'allocazione
4 ore fa:Cariati, il consiglio comunale approva il il rendiconto della gestione per l’esercizio 2023
6 ore fa:L'IC Rossano 3 si fa onore alla Finale Nazionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo 2024
22 ore fa:Baldino (M5s) attacca Occhiuto: «Con la faccia di bronzo fa campagna elettorale nell'Alto Jonio, luogo saccheggiato e depredato»
58 minuti fa:L'ira di Oliverio sul Governatore: «È arrivato Occhiuto, il salvatore della Calabria»
5 ore fa:“I piccoli eroi” della Scuola dell'Infanzia di "Via Nazionale" e di “Crosetto”
Ieri:Patologie reumatiche, due giornate di approfondimenti all'Unical

Amendolara: vicenda lsu-lpu risolta, Ciminelli soddisfatto

1 minuti di lettura
COMUNICATO STAMPA

Vicenda LSU-LPU, nel maxiemendamento al decreto sugli enti locali all’esame del Senato, su cui il Governo ha posto la fiducia, è stata inserita la norma che permetterà l'impiego dei fondi per la contrattualizzazione dei precari calabresi. Il Sindaco Antonello CIMINELLI, presente questa mattina, martedì 28, al sit-in di protesta che un gruppo di lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità ha inscenato bloccando l’Autostrada Salerno-Reggio Calabria, all’altezza di Cosenza, esprime soddisfazione per il risultato ottenuto. Nel corso della manifestazione il Primo Cittadino della Città della Secca aveva lamentato l’inutilità dell’iniziativa del Prefetto di Cosenza: investire i Sindaci nella mediazione delle parti. I Sindaci – ha dichiarato CIMINELLI -non possono essere più la scusa dei Prefetti. È inutile continuare a cercare mediatori e mediazioni, se chi governa i Comuni ha le mani legate e nulla può fare contro i continui tagli che i nostri territori sono costretti a subire, quotidianamente. Non c’è da preoccuparsi per l’ordine pubblico. Questa è gente pacifica che reclama solo il diritto di essere stabilizzata. Oltre agli LSU-LPU, sono diversi i sindaci che hanno appoggiato e sostenuto i manifestanti. Tra questi, anche il Primo Cittadino di Amendolara contrariato del fatto che i Sindaci vengono investiti dal Prefetto di responsabilità e mediazioni che non possono assumersi.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.