9 ore fa:Il Palazzo Taverna di Co-Ro «sia valorizzato nel rispetto della storia di Schiavonea»
8 ore fa:Sei un aspirante imprenditore e hai meno di 30 anni? L'Unical ha un percorso per te
11 ore fa:Domani imperdibile appuntamento al Teatro Garden di Rende: il live di Fabio Concato
11 ore fa:Porto di Co-Ro, nominato il progettista che preparerà le relazioni per acquisire le aree di alaggio e varo
10 ore fa:Ospedale di Cariati, continuano le iniziative “dal basso”: partita una raccolta fondi per arredi e suppellettili
10 ore fa:Il cuore grande di Cariati: colletta popolare per arredare l'ospedale (prossimo a riaprire)
10 ore fa:Rende, due furti in 48ore in due supermercati: individuati i responsabili
12 ore fa:Covid, la Calabria oggi piange 14 vittime di cui 5 in provincia di Cosenza
11 ore fa:Sapia confermato segretario Fai-Cisl, Smurra: «Valido interlocutore per progetti di crescita e sviluppo»
9 ore fa:Ecomafie, D'Ippolito (M5S): «Combattere le organizzazioni criminali con norme precise, severe e moderne»

Vaccinazione antinfluenzale, conclusa la somministrazione ai lavoratori regionali

1 minuti di lettura

CATANZARO - Su impulso dell’assessore regionale al Personale, Filippo Pietropaolo, e grazie all’impegno dello staff del Datore di lavoro della Regione Calabria, Salvatore Lopresti, si è conclusa la campagna vaccinale antinfluenzale per i lavoratori regionali.

L’importante iniziativa di salute pubblica si è svolta con l’ausilio del dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro nell’ambulatorio della Cittadella, nelle giornate del 22 e 29 novembre. Con l’apporto dell’Asp di Cosenza, il 24 novembre, le somministrazioni sono state effettuate nella la sede di Cosenza-Vagliolise; la vaccinazione ai lavoratori regionali della Provincia di Reggio Calabria è avvenuta invece, il 25 novembre, all’ambulatorio regionale di Reggio-Modena con la collaborazione del dipartimento di Prevenzione dell’Asp reggina.

Le ulteriori iniziative di tutela della salute dei lavoratori regionali si renderanno esplicite anche con il completamento dell’iter vaccinale per la somministrazione anti-Covid, che ha già visto l’attivazione di un punto straordinario di vaccinazione presso la Cittadella regionale nel periodo tra fine giugno ed inizio luglio scorso.

Ora, considerato che il Governo ha anticipato a cinque mesi la somministrazione della terza dose di vaccino contro il virus Sars-CoV2, è stato chiesto al responsabile dell’hub vaccinale di Catanzaro Lido di poter creare uno slot preferenziale per i lavoratori regionali che avessero già ottenuto la seconda dose, ma anche a coloro che, nell’eventualità, volessero sottoporsi alla prima o alla seconda somministrazione. Pertanto, la booster-dose ai lavoratori regionali sarà somministrata presso l’hub vaccinale di Catanzaro Lido nelle giornate dal 13 al 17 dicembre 2021, dalle ore 9 alle ore 19 ed il 18 dicembre dalle ore 9 alle ore 13.

(Fonte foto regionecalabria) 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.