2 ore fa:Co-Ro, Ruffo (Azione) torna sulla questione sicurezza stradale a Torrelunga: «Siano rimossi i dossi»
2 ore fa:ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA - Segui le fasi di voto in diretta streaming
1 ora fa:Reddito di Cittadinanza, a Morano i percettori saranno impegnati in progetti di utilità collettiva
2 ore fa:Neuropsichiatria infantile, Corrado (Mdt): «Le accuse alla Straface sinonimo di falsità e mistificazioni»
16 minuti fa:Calabria, sì ai tamponi rapidi nelle parafarmacie: depositata la mozione del M5S
47 minuti fa:Prestigioso riconoscimento per l'Annunziata: diventa Scuola Nazionale di Ecografia Clinica
2 ore fa:Quel ponte... da triste a magico grazie al progetto De.Co.Ro.
1 ora fa:Carenza di medici nei centri di dialisi della provincia di Cosenza. «Necessario intervenire»
1 ora fa:«Parte una nuova stagione per la scuola calabrese!». In arrivo 34 milioni per strutture più sicure
3 ore fa:All'Itas-Itc di Rossano il Diploma in soli 4 anni di studio

Co-Ro, il Parco-Giardino delle monache Agostiniane sulla testata della città del Vaticano

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – «Il Parco-Giardino ispirato alla Laudato sì di Papa Francesco, che presto sorgerà nella montagna rossanese, attorno al primo monastero di clausura femminile del Sud Italia rappresenta sicuramente una di quelle belle e buone notizie che contribuiscono ad offrire della nostra terra una narrazione diversa dalle solite. La Calabria intera ha bisogno di queste letture capaci di mettere da parte fotografie e analisi spesso desolanti e negative alle quali siamo troppo spesso sottoposti ed assuefatti».

È con queste parole che Mario Smurra, vice segretario nazionale della Federazione Nazionale Agricoltori (FNA) commenta con soddisfazione l’approfondimento dedicato da Vatican News, testata giornalistica on line ufficiale della Città del Vaticano alla singolare esperienza delle monache agostiniane, nella Città di Corigliano-Rossano.

«Si tratta - dice - di una importante eco internazionale sulla nostra terra, generato dall’esempio singolare di vita e missione portato avanti dalle religiose che restituiscono storia, identità, valore ed anche prospettiva alle origini ed alla natura anche spirituale e mistica dei nostri territori».

«Condividiamo il messaggio e le finalità sottese all’iniziativa - aggiunge - che vuole essere seme di speranza e cambiamento, uno stimolo a riconnettersi con l’Essenziale ma anche a promuovere, con diverse premesse e consapevolezze, percorsi di tutela dell’ambiente e della natura, di fruizione del verde e degli spazi aperti ed in generale una diversa concezione della stessa qualità della vita».

 Alberi di ogni specie e dimensione, scelti nel rispetto della biodiversità e del contesto. Quello che sarà inaugurato nella prossima Primavera 2022 sarà un autentico Paradiso che possa suscitare in ogni visitatore una sensibilità profonda per la cura del Creato, ma che sia anche spazio di sosta, preghiera, dialogo, dove respirare l’ossigeno della fraternità e dell’inclusione, con tanto di ampi viali percorribili dalle persone disabili. 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.