8 ore fa:Sindacato lavoratori poste della Cisl di Cosenza: Confermato Benvenuto come segretario
8 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
10 ore fa:Lunedì saranno svelati tutti i dettagli dell’atteso Rural Food Festival di Castrovillari
11 ore fa:A Co-Ro prende il via "Lib(e)riamoci in Città" con la presentazione del libro di Tommaso Greco
10 ore fa: “È tempo di Volley” raccoglie consensi: nasce un’importante sinergia tra IC Tieri e Corigliano Volley
10 ore fa:La Regione accelera sui vaccini: 18mila somministrazioni a domicilio
10 ore fa:La Regione al fianco delle aziende florovivaistiche: bando per oltre 800mila euro
9 ore fa:Crosia, inaugurato nella frazione Mirto il centro di raccolta comunale
11 ore fa:Perseguitava l'ex compagna, arrestato un agente della Polizia municipale di Corigliano-Rossano
9 ore fa:Corigliano-Rossano, l’ultima “moda” politica: i Consigli comunali on the road

«Il “fortilizio” di Valimonti non vada perduto, ma diventi un bene del Comune di Corigliano-Rossano»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «Trova il mio personale apprezzamento la lodevole iniziativa da parte dell’Amministrazione comunale di Corigliano-Rossano di acquisire edifici storici, con l’obiettivo di recuperarli e valorizzarli. Di edifici storici disseminati sul nostro amato territorio ce ne sono tanti e molto spesso la loro esistenza è sconosciuta ai più. La vicenda di cui voglio raccontare ha inizio al mio ritorno a Rossano, dopo una lunga assenza per motivi di lavoro, e al desiderio di riappropriarmi del territorio in cui sono nato».

È quanto afferma Euristeo Ceraolo delegato Ciufer Rossano che così continua: «Fra le varie scoperte quella che mi ha maggiormente impressionato è stata la veduta di due torri, di stile medievale, che circondano un palazzo-castello o “fortilizio” circondato da un lato dalle belle arcate di un acquedotto che si trova in contrada Valimonti a Rossano. Un posto da favola che però non sono riuscito a visitare da vicino».

«In mio soccorso – aggiunge - è giunto il professor Mario Massoni, a cui mi sono rivolto per avere informazioni sull’edificio e che mi ha regalato delle splendide foto del complesso storico».

«La mia richiesta da semplice cittadino di questa comunità è che il “fortilizio” di Valimonti non vada perduto, ma diventi un bene del comune di Corigliano-Rossano» conclude.

(foto di Francesco Ptrizio)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.