2 ore fa:Corigliano-Rossano, Monsignor Maurizio Aloise ha fatto visita ai detenuti della Casa di reclusione
6 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
19 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
2 ore fa:Riunione politica-programmatica della Lega a Corigliano-Rossano
5 ore fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
19 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
3 ore fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
5 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
18 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva
31 minuti fa:Green Pass: anche Corigliano-Rossano dice No. Sabato mattina in piazza

A Cropalati «il servizio scuolabus risulta sospeso da circa due anni». La protesta dei genitori

1 minuti di lettura

CROPALATI – Salire sul pulmino che porta a scuola è una festa per i più piccoli. Si incontrano subito gli amichetti e si condivide allegramente anche il percorso che da casa li conduce all’asilo o alle elementari. Ma lo scuolabus non è solo questo. È un servizio essenziale che viene incontro alle esigenze dei genitori che, per diversi motivi, non possono accompagnare personalmente i propri figli a scuola.

Sono almeno 50 i bimbi della scuola dell’infanzia e della scuola di primo grado di Cropalati che non usufruiscono più dello scuolabus. Il servizio, infatti, risulta sospeso da circa 2 anni. 

È quanto denunciano i genitori che oggi, lunedì 11 ottobre, si sono recati in Comune per incontrare il sindaco Luigi Lettieri ed esporre le loro istanze.

«Già prima dell’emergenza covid – ci dicono i genitori – il servizio era parziale. Lo scorso anno tra la pandemia, problemi di budget e di personale i nostri piccoli non hanno potuto usufruire dello scuolabus. Quest’anno non abbiamo ancora avuto delle risposte certe. Per questo motivo abbiamo deciso di incontrare il primo cittadino. Siamo disponibili anche a farci carico delle eventuali spese, ma chiediamo che sia ripristinato al più presto questo servizio».

(Fonte foto comune di Marciano della chiana)

Giusi Grilletta
Autore: Giusi Grilletta

Da sempre impegnata in attività per il prossimo, è curiosa, gentile e sensibile. Laureata in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, consegue la magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano. Continua oggi i suoi studi in Pedagogia per ampliare le sue conoscenze. Ha lavorato presso agenzie di comunicazione (Lenin Montesanto Comunicazione e Lobbing) e editori calabresi (Falco Editore). Si è occupata di elaborare comunicati stampa, gestire pagine social, raccogliere e selezionare articoli per rassegne, correggere bozze e valutare testi inediti. Collabora come specialista SEO e comunicazione presso sviluppatori di siti internet. Appassionata di scrittura, partecipa a corsi creativi presso il Giffoni Film Festival e coltiva la sua passione scrivendo ancora oggi racconti (editi Ilfilorosso) che trasforma in audio-racconti pubblicati sul suo canale YouTube. Ama la letteratura, l’arte, il teatro e la cucina.