1 ora fa:È morto Tonino Mundo, uno dei leoni socialisti dello Jonio
19 ore fa:Una delegazione di agricoltori calabresi pronti a partire per Bruxelles 
18 ore fa:Amedeo Fusco racconta Frida Kahlo a Venezia
16 ore fa:Studenti della Tieri in visita ai cantieri del nuovo ospedale. Occhiuto li rassicura: «Concluderemo i lavori entro la terza media!»
1 ora fa:Tra le "Miglior Tesi di Laurea" della Iuav di Venezia c'è quella del rossanese Giulio Gigliotti
3 ore fa:Le Lampare Bjc lanciano un appello al Sindaco Minò contro la chiusura della rete ferroviaria jonica
11 minuti fa:«Altro che due settimane...» per il Trenino della Sila si prospettano tempi lunghi
15 ore fa:“Linea Bianca” in Sila per una puntata dedicata ai tesori delle montagne calabresi
17 ore fa:Unical: Sfiduciato il Presidente del Consiglio degli Studenti Gregorio Collia
16 ore fa:Teatro, musica e cinema: l'Unical porta in scena un cartellone dal grande respiro artistico

Vaccarizzo, il Comune mette a disposizione tamponi gratuiti per i cittadini

1 minuti di lettura

VACCARIZZO ALBANESE – «Per garantire maggiore prevenzione e tutela della salute, il Comune ha acquistato uno stock di tamponi rapidi. Saranno messi gratuitamente a disposizione di medici di base e dei cittadini che ne faranno richiesta».

È quanto fa sapere il sindaco Antonio Pomillo cogliendo l’occasione per informare che sul territorio comunale i casi positivi al virus sono stati azzerati e che tutte le misure di quarantena sono, quindi, state revocate.

«Nell’esprimere soddisfazione per il superamento della fase che ha visto anche la nostra comunità colpita dai contagi – aggiunge il Primo Cittadino - rinnoviamo l’invito a non abbassare la guardia e a rispettare tutte le misure necessarie».

Per richiedere di effettuare gratuitamente il tampone è possibile contattare il numero 331 274 7989. I prelievi saranno effettuati dai volontari della Croce Rossa all’interno di Palazzo Marino.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.