6 ore fa:Covid, in Calabria si contano 77 nuovi positivi - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
4 ore fa:Cariati, E-state in fiera dal 29 giugno al 15 settembre sul lungomare Colombo
3 ore fa:Trebisacce, nuovi dubbi e interrogativi sulla riapertura dell'ospedale Chidichimo: «Penalizzato»
4 ore fa:COSA SUCCEDE IN CITTA - 3,2,1... È arrivata l'estate. Siamo pronti?
4 ore fa:«I Livelli essenziali di assistenza (Lea) in Calabria sono sotto la media. Necessario intervenire»
6 ore fa:Facoltà di Medicina all'Unical: si parte già dall'anno accademico 2021-2022
4 ore fa:Bomba incendiaria nel cantiere della scuola di Nubrica, ferma condanna dell'Amministrazione comunale
6 ore fa:Statale 106, incidente a Frasso Amarelli: centauro e automobilista feriti
6 ore fa:Agostinelli è presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio
4 ore fa:Un'estate al mare anche per i nostri amici a 4 zampe!

Terranova da Sibari, venerdì 14 luglio Erasmus in Musica

1 minuti di lettura
L’Associazione Futuro Digitale e l’Hostaria Antico Borgo presentano la II° Edizione di ERASMUS IN MUSICA “Blues, swing & folk per l’integrazione delle culture europee”. L’evento, con al centro la musica come legame tra culture, oltre a cogliere l’occasione per festeggiare i 30 anni del programma Erasmus, ha anche un altro obiettivo. Quello, cioé, di promuovere la creazione di una rete tra le associazioni presenti sul territorio che operano nel settore dell’accoglienza e attività di promozione culturale, integrative ed artistiche per giovani ed anche per migranti. Una collaborazione più approfondita e strutturata che presenti un’offerta non solo variegata, ma soprattutto organizzata sul territorio. Che convogli le diverse energie in un armonico sistema interculturale.
ERASMUS, GALLO: ACCOGLIENZA E SCAMBIO CULTURALE
"La nostra proposta – dice il Presidente di Futuro Digitale, Ing. Antonio Gallo - è correlata all'accoglienza e allo scambio culturale. E su questo binomio si snoda e si sviluppa l'intero percorso che stiamo facendo insieme agli studenti. Nella convinzione che una buona e civile convivenza si possa e si debba costruire soltanto attraverso una reciproca conoscenza. L’evento vuole stimolare la curiosità degli studenti stranieri e approfondire l’esperienza di scambio e interrelazione tra le diverse culture".
STUDENTI ERASMUS PROVENIENTI DA DIVERSI PAESI
Una grande festa che  si svolgerà, a partire dalle ore 17,30 fino a tarda sera, il prossimo venerdì 14 luglio a Terranova da Sibari in Piazza Castello. E vedrà la partecipazione degli studenti Erasmus provenienti da vari Paesi Europei, ospiti presso l’associazione Futuro Digitale. Sarà inoltre una serata incentrata anche sulla cultura. Verrà, infatti, presentato l’ultimo libro dello scrittore diciottenne Ernesto Casella di Cassano allo Ionio, edito dalla Casa Editrice Ferrari di Rossano. La Performance Musicale è affidata a bravissimi e importanti artisti del panorama musicale. Come Eugenio Greco & New Mississipi, I Soprano Live Swing Gang, Francesco Sicari & Attilio Costa, Raffaello Simeoni, Umberto Papadia e Calafrica.
ERASMUS IN MUSICA, PATROCINIO COMMISSIONE EUROPEA IN ITALIA
La manifestazione, coordinata dalla D.ssa Chiara Manna, è patrocinata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea (http://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/anniversary/events_en?country=169). Dall’Agenzia Nazionale Giovani. Dalla Presidenza del Consiglio della Regione Calabria. Dal TarantaTarsia. Da Roka Produzioni di Roberto Cannizzaro. Dal Minerva Club Resort di Marina di Sibari. Dal Progetto Policoro della Diocesi di Rossano e da Jonica Radio. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. (fonte comunicato stampa)
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.