5:20 pm:Regione Calabria: infrastrutture, dal PSR 1,1 milioni per investimenti
4:01 pm:Saracena, la biblioteca comunale si digitalizza e guarda al futuro
5:50 pm:Crosia: incrementato il monte ore degli ex LSU/LPU
7:01 pm:Sanità, la prima emergenza è la mancanza di programmazione. C'è un abisso tra il mondo reale e l'apparato organizzativo
5:00 pm:Crosia, servizio di igiene urbana: consegna ecobox per carta e multimateriale
5:40 pm:Disturbi dell'apprendimento, al via i lavori sulle linee guida regionali
5:15 pm:Ristora Calabria, dalla Regione 1,6 milioni per cinema e teatri
6:01 pm:ECOSALUTE (puntata 1) - L'importanza del rapporto medico paziente
6:20 pm:La Calabria è vicina a diventare "Zona Gialla". Parola del delegato della Regione per l’emergenza Covid
6:01 pm:A Caloveto approvato il progetto per la riqualificazione e l’ampliamento del cimitero

Su dispozione Europea, WhatsApp vietato agli under 16

1 minuti di lettura
DI SARA DE LIO*
In Europa, WhatsApp , la chat più usata (1.5 miliardi di utenti) a breve sarà vietata ai minori di 16 anni. A meno che non siano autorizzati dai genitori o da chi ne fa le veci. Questa norma stabilita dal nuovo regolamento Ue sulla privacy (Gdpr), varrà solo in Europa dal prossimo 25 Maggio. Gli stati dell'Unione Europea, potranno decidere di abbassare l'età minima a 13 anni. Filomena Albano, garante dell'Infanzia, nell'ambito del decreto ha riferito: "Non è opportuno abbassare la soglia dei 16 anni prevista dal regolamento".
WHATSAPP: DUBBI SUL RISPETTO DEL REGOLAMENTO
Il rispetto della norma stabilita è ancora un punto interrogativo anche per l'app Facebook anche essa di proprietà di Mark Zuckerberg. I ragazzi potranno mentire, dichiarando di avere 16 anni, pure se magari ne hanno la metà. Quindi il punto è come WhatsApp riuscirà a far valere questo limite stabilito, se tramite autocertificazione o incrociando i dati di Facebook e Instagram. E intanto l'Unione Europea ha deciso di puntare sul futuro della comunicazione. Pronto un maxipacchetto da 2 miliardi di fondi per i prossimi due anni per nuove App. (Fonte GAZZETTA DEL SUD, QUOTIDIANO)
*3A LES/ ITAS-ITC ROSSANO
         
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.