4 minuti fa:A Mirto la prima edizione del Trionto Tarantella Festival
17 ore fa:Trebisacce: 950 mila euro dal ministero per il ripascimento
18 ore fa:Rigenerazione urbana, A Co-Ro arrivano settantuno studenti dell'Università di Trento
16 ore fa:Mormanno: i tamburi di Monte Cerviero diventano associazione
17 ore fa:A Laino Borgo sta per partire la quinta campagna di scavi archeologici di Santa Gada
21 ore fa:Manca poco all'appuntamento teatrale con Francesca Chillemi e Kabir Tavani
1 ora fa:La Pro Loco di Trebisacce sfrattata da palazzo Massafra... dopo appena un mese
18 ore fa:Prima "Charter Night" del Lions Club Castello Aragonese Pollino-Sibaritide-Valle dell’Esaro
16 ore fa:Cgil Longobucco promuove un evento sui diritti delle donne
21 ore fa:Il presidente del Consiglio Regionale Mancuso incontra il Principe Fulco Ruffo di Calabria

Banditi 17 tirocini extracurriculari per l’organizzazione dei prossimi giochi olimpici e paralimpici invernali

1 minuti di lettura

ROMA - La Fondazione Milano Cortina 2026 e la Fondazione CRUI promuovono un’opportunità per i giovani: essere coinvolti all'organizzazione delle prossime Olimpiadi e Paralimpiadi invernali. Sono infatti 17 i tirocini extracurriculari da svolgere presso la sede milanese del Comitato Organizzatore dei Giochi di Milano Cortina 2026.

«Alle selezioni - riporta la nota -  possono prendere parte i neolaureati ad un corso di laurea triennale, magistrale o a ciclo unico delle classi di laurea indicate nel bando, che potranno candidarsi su www.tirocinicrui.it fino alle 17.00 del 23 febbraio 2024. Il Programma si propone di consolidare le conoscenze e le competenze acquisite durante il percorso universitario attraverso una esperienza diretta e concreta, in occasione dell’evento più importante che il nostro Paese ospiterà nei prossimi anni. I tirocini, che hanno una durata di 6 mesi e che prevedono una indennità di 850 euro al mese, si svolgeranno fra aprile e ottobre 2024 negli uffici di Milano della Fondazione Milano Cortina 2026. I candidati prescelti daranno supporto alle attività caratterizzanti l’area organizzativa dove sarà svolto il tirocinio, secondo quanto previsto dal progetto formativo. Il bando e la lista degli atenei partecipanti possono essere scaricati su: https://www.tirocinicrui.it/tirocini-milano-cortina-2026/».

«L’obiettivo della Fondazione Milano Cortina 2026, in accordo con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC), il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le Città di Milano e di Cortina d’Ampezzo, la Regione del Veneto e la Regione Lombardia, le Province autonome di Trento e Bolzano, è quello di pianificare organizzare, finanziare e realizzare i Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina nel 2026. Istituita il 9 dicembre 2019, la Fondazione Milano Cortina 2026 è guidata dal Presidente Giovanni Malagò e dal CEO Andrea Varnier. I Giochi Olimpici e Paralimpici sono il più grande evento sportivo al mondo, con un impatto mediatico senza precedenti».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.