5 ore fa:Brucia la Valle del Coscile: fiamme minacciano il santuario della Madonna del Castello
7 ore fa:Tre giorni di spettacoli ed emozioni per la settima edizione di "Frasso in Festa"
8 ore fa:In Calabria quattro lavoratori agricoli su dieci sono irregolari. «Spezziamo il circuito dell'illegalità»
10 ore fa:A Corigliano-Rossano giornata di festa istituzionale: proclamato ufficialmente il Sindaco Flavio Stasi
6 ore fa:La Vignetta dell'Eco
11 ore fa:Cantinella si prepara alla quinta edizione del Beer Fest
8 ore fa:Valeria Capalbo riconfermata alla guida della Pro Loco di Corigliano
5 ore fa:Corigliano-Rossano, le opposizioni: «Stasi non è l’amministratore di una srls»
7 ore fa:Non si può vivere di solo turismo
6 ore fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”

Hellas Verona Football Camp: che successo per la Real Rogit di Rossano

2 minuti di lettura

Si è conclusa sabato 1 luglio la prima edizione dell’Hellas Verona Football Camp, manifestazione organizzata dai responsabili del settore giovanile dell’ Asd Real Rogit , Battista Diaco e Giovanni Platarota in collaborazione con l’ Fc Hellas Verona e che ha visto la partecipazione di tanti bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 15 anni.

Il Camp si è tenuto a Rossano dal 25 giugno allo stadio S.Rizzo, dove si sono svolti gli allenamenti di mattina e pomeriggio mentre la pausa pranzo con tutte le attività ludiche e i momenti di relax in piscina, presso la Casa vacanze Mariaelena in contrada Momena sul lungomare della città bizantina. Allenamenti speciali invece, sono stati strutturati all’interno del Lido Mood sia sul campo di beach soccer che negli spazi verdi adiacenti.

Una settimana all’insegna del lavoro sul campo insieme ai tecnici del settore giovanile dell’Hellas Verona Paolo Zanusso, Michele Milano e Francesco Milano e dell’allenatore dei portieri Angelo Sciarratta, che hanno impegnato i ragazzi attraverso una metodologia appropriata, organizzando gli allenamenti per stazioni e obiettivi definiti. Non sono mancati momenti di divertimento attraverso sfide tecniche che hanno entusiasmato i ragazzi durante tutte le giornate.

I partecipanti sono stati seguiti e osservati singolarmente dai tecnici Hellas e da qui ai prossimi anni potranno vivere esperienze importanti anche a Verona presso le strutture della società veneta per misurarsi con una realtà professionistica di primo livello.

Un evento che ha ottenuto un grande successo e che durante la serata finale, svoltasi presso la sala convegni della Casa vacanze Mariaelena, ha visto la partecipazione di tutti i ragazzi e i genitori, i quali attraverso un incontro-confronto con i tecnici del Verona, hanno potuto toccare con mano quello che è il progetto affiliazioni della società scaligera e il rapporto di partnership con il Real Rogit che da qui ai prossimi anni promette di crescere sempre di più e regalare tante opportunità formative ai tesserati.

«Una sette giorni davvero intensa e piena di divertimento – dichiarano con soddisfazione gli organizzatori – che ha regalato, soprattutto, momenti di formazione sia sotto il profilo tecnico che umano a coloro che hanno scelto di partecipare al Camp. Un ringraziamento va ai nostri tecnici Paolo Savoia e Domenico Campana per la collaborazione e l’impegno dimostrato, alle strutture che ci hanno ospitato rendendo l’evento indimenticabile e, in particolare, a tutti i genitori che hanno regalato ai propri figli questa esperienza e che hanno creduto e credono fermamente nel nostro progetto sportivo ed educativo.»

«Siamo felici e soddisfatti per il lavoro svolto che ha richiesto un grande sforzo durante gli ultimi mesi per far sì che l’evento potesse svolgersi nel migliore dei modi. Dai prossimi giorni ripartiamo per programmare la stagione 2023/2024 e apriremo le iscrizioni per quanto riguarda la scuola calcio per tutti i bambini/e e ragazzi/e dai 4 ai 14 anni, ampliando il nostro progetto con i campionati di calcio a 11 per la categoria Giovanissimi».

«Per la prossima edizione dell’Hv football camp – concludono gli organizzatori, Diaco e Platarota – punteremo a sviluppare una manifestazione  che coinvolga sempre di più i bambini e i ragazzi del nostro territorio sia a livello provinciale che regionale. Appuntamento dunque, al 2024».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.