9 ore fa:Destinazione Sibari: il perno dello sviluppo per la Calabria del nord-est
8 ore fa:Il Museo della Sibaritide ospita la premiazione dei vincitori di Wiki Loves Monuments Calabria '22
8 ore fa:Si anima la discussione attorno alla banchina crocieristica. Realizzarla? Certo! E su questo non devono esserci dubbi
10 ore fa:«Il Governo sia chiaro sugli stanziamenti per la Statale 106. La Calabria merita serietà e rispetto»
9 ore fa:L’istituto “Amarelli” ricorda le concittadine Maria Rosaria Sessa e Fabiana Luzzi in una profonda commozione
9 ore fa:Una clementina per dire no alla violenza sulle donne: l’iniziativa promossa da Confagricoltura Donna
7 ore fa:Aumento della videosorveglianza a Corigliano-Rossano: venti nuove postazioni
8 ore fa:Il tentativo coraggioso di rianimare una sinistra morente a Corigliano-Rossano e sul territorio
10 ore fa:Gli invisibili. La casa popolare è inagibile, va al Comune ma le porte per lei sono sbarrate
7 ore fa:L'Istituto musicale “Donizetti” ha inaugurato il nuovo anno accademico: si riparte con 96 iscritti

Al via i lavori sulla strada Corigliano-Villaggio Frassa. Novello: «La città sta cambiando volto»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – «Un intervento atteso da anni, quello sulla strada di collegamento fra lo scalo di Corigliano e il Villaggio Frassa, che finalmente diventa realtà: iniziati i lavori di messa in sicurezza». È quanto si apprende da una nota stampa del Comune di Corigliano-Rossano che nell'annunciare l'inizio delle attività spiega anche l'entità del progetto.

Finanziato per un importo di 985mila euro nel contesto dei contributi concessi dal Ministero dell'Interno ed inserito da questa Amministrazione nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2021-2023 l'intervento prevede «la messa in sicurezza dell'intero tratto di strada e del territorio circostante; in particolar modo saranno  realizzate la raccolta delle acque, il marciapiedi e la illuminazione lungo tutto il tratto, sistemate le infrastrutture presenti sul tracciato, gli attraversamenti, i pozzetti e le caditoie danneggiate pesantemente dall'alluvione del 2015».

Soddisfatta l'assessore all'assetto urbano, Tatiana Novello: «Aggiungiamo un altro tassello importante a quella che è la nostra pianificazione territoriale – ha commentato – la città grazie ai nostri interventi sta cambiando volto in un'ottica di miglioramento della viabilità, di sicurezza per i cittadini, di sostenibilità».

Carmine Milieni
Autore: Carmine Milieni