19 ore fa:Igiene ambientale, Tavernise (M5S): «A Crosia si calpesta la dignità dei lavoratori»
15 ore fa:Teatro, musica e cinema: l'Unical porta in scena un cartellone dal grande respiro artistico
15 ore fa:“Linea Bianca” in Sila per una puntata dedicata ai tesori delle montagne calabresi
49 minuti fa:È morto Tonino Mundo, uno dei leoni socialisti dello Jonio
17 ore fa:Amedeo Fusco racconta Frida Kahlo a Venezia
2 ore fa:Le Lampare Bjc lanciano un appello al Sindaco Minò contro la chiusura della rete ferroviaria jonica
19 minuti fa:Tra le "Miglior Tesi di Laurea" della Iuav di Venezia c'è quella del rossanese Giulio Gigliotti
18 ore fa:Una delegazione di agricoltori calabresi pronti a partire per Bruxelles 
16 ore fa:Unical: Sfiduciato il Presidente del Consiglio degli Studenti Gregorio Collia
16 ore fa:Studenti della Tieri in visita ai cantieri del nuovo ospedale. Occhiuto li rassicura: «Concluderemo i lavori entro la terza media!»

Recuperato uomo disperso nel Parco del Pollino

1 minuti di lettura
COMUNICATO STAMPA Un uomo di 52 anni è stato tratto in salvo questa notte dopo essersi disperso nel tardo pomeriggio di ieri nell’Alta Valle dell’Argentino, uno dei posti più affascinati ed impervi del Parco Nazionale del Pollino. L’uomo, un turista romano in vacanza a Scalea era partito con la sua bicicletta ieri mattina da Orsomarso alla volta di Piano Novacco nel Comune di Saracena per poi riscendere dalla località Rossale attraverso la Valle dell Argentino per fare rientro al punto di partenza, ma qualcosa è andata storto e alle nove di sera ha dato l'allarme direttamente ai parenti a Roma. Da qui l'immediata chiamata al Soccorso Alpino Calabria. Sul posto sono intervenute due Squadre del Soccorso Alpino della Stazione Pollino insieme al personale del Corpo Forestale dello Stato di Grisolia e Orsomarso e una squadra del Sagf della Guardia di Finanza. Il turista romano, esperto di percorsi in mountan bike, si era rifugiato sotto una roccia per trascorrere la notte dando prima che il cellulare si scaricasse le proprie coordinate. Elemento questo risultato fondamentale per l’esito finale delle ricerche vista la mancanza di sentieri in quella zona e l’orografia del territorio.  Dopo diverse ore di cammino la squadra di soccorso composta da personale misto del Soccorso Alpino, Sagf e Cfs lo ha trovato in località “Fellaro”nel cuore del Parco del Pollino  intorno alle 2 di notte, per poi riportarlo a valle dopo alcune ore di cammino e riabbracciare la propria moglie.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.