16 ore fa:Unical: Sfiduciato il Presidente del Consiglio degli Studenti Gregorio Collia
14 ore fa:“Linea Bianca” in Sila per una puntata dedicata ai tesori delle montagne calabresi
18 ore fa:Igiene ambientale, Tavernise (M5S): «A Crosia si calpesta la dignità dei lavoratori»
17 ore fa:Una delegazione di agricoltori calabresi pronti a partire per Bruxelles 
1 ora fa:Le Lampare Bjc lanciano un appello al Sindaco Minò contro la chiusura della rete ferroviaria jonica
15 ore fa:Studenti della Tieri in visita ai cantieri del nuovo ospedale. Occhiuto li rassicura: «Concluderemo i lavori entro la terza media!»
16 ore fa:Amedeo Fusco racconta Frida Kahlo a Venezia
14 ore fa:Teatro, musica e cinema: l'Unical porta in scena un cartellone dal grande respiro artistico
21 ore fa:In Calabria attivo il numero antiviolenza e stalking 1552
22 ore fa:Il Movimento 5 Stelle apre la campagna elettorale con un incontro su "Sud, lavoro ed Europa"

Posti sotto sequestro tre autolavaggi nel cosentino

1 minuti di lettura
COMUNICATO STAMPA Continua l’azione di controllo del personale del Corpo Forestale dello Stato sul vasto territorio cosentino. Nei giorni scorsi a seguito di tale attività, gli uomini del NIpaf, Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale, in collaborazione con diversi Comandi Stazione del territorio hanno effettuato controlli a tutela delle risorse idriche verificando scarichi di tipo industriale a maggior impatto inquinante. A seguito di tali accertamenti sono stati posti sotto sequestro tre impianti di autolavaggio, due a Rende ed uno a Cosenza i quali scaricavano, privi delle autorizzazioni previste, i reflui industriali nella fognatura comunale. In due degli autolavaggi  controllati  si è accertato l’assenza di impianto di depurazione e in uno di questi a Rende è stato rinvenuto un bypass per scaricare direttamente in fognatura. Inoltre tutti gli autolavaggio non avevano mai smaltito i contaminati dagli idrocarburi provenienti dall’attività di lavaggio. Per tale motivi i titolari sono stati denunciati anche per attività di gestione illecita di rifiuti. I controlli su ulteriori impianti di autolavaggio stanno proseguendo in questi giorni.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.