4:43 pm:Crisi agrumicola, Italia Viva: «Calamità, manodopera e mercato mix micidiale»
12:11 pm:L'Eco cambia muta e riparte con concrete ambizioni, nuovi sogni e una sfida: raccontare il territorio senza filtri
11:11 am:Reparto agrumicolo al collasso: «Amministrazione comunale incapace di dare soluzioni»
12:11 pm:Covid-19, pronta un'azione di tracciamento su tutte le scuole di Corigliano-Rossano
4:11 pm:Riapertura ospedale Cariati, Le Lampare: «L'occupazione sta sortendo effetti»
11:19 am:Sanità, Sileri: «Il nuovo Commissario avrà pieni poteri e opererà con la GdF»
5:30 pm:Covid, in Calabria dimezzati i contagi giornalieri (+294) ma è boom nel cosentino
4:25 pm:Emergenza Covid, si potenzia la rete ospedaliera sul territorio cosentino
5:11 pm:Emergenza Covid, Calabria Zona Arancione. Ecco cosa prevede la nuova ordinanza di Spirlì
12:11 pm:Corigliano-Rossano, Ortopedia nel caos. Stasi chiama a rapporto l'Asp di Cosenza

Il porto di Crotone sarà dotato di sistemi innovativi per la raccolta e lo stoccaggio dei rifiuti

1 minuti di lettura
L’obiettivo è quello di sostenere processi virtuosi che puntano alla protezione e al ripristino delle biodiversità e degli ecosistemi marini, e dei regimi di compensazione nell’ambito delle attività pescherecce, privilegiando, sotto il profilo ambientale, l’efficienza delle risorse, i metodi innovativi e competitivi, e la peculiare conoscenza del territorio. Nello specifico, l’Ente guidato da Andrea Agostinelli, che ha competenza sul porto pitagorico, ha risposto positivamente alla richiesta della Federazione nazionale delle imprese della pesca, che ha presentato un progetto animato da un sistema di best practice, finalizzate alla raccolta dei rifiuti e, più in generale, allo sviluppo culturale della tutela ambientale. In particolare, il progetto prevede l’acquisto e l’installazione di sistemi innovativi di raccolta e di stoccaggio dei rifiuti nell’area portuale di Crotone e a bordo delle imbarcazioni. Nel contempo, attraverso la messa in atto di queste buone pratiche, si creeranno anche le condizioni culturali a supporto di una maggiore consapevolezza dell’importanza della tutela e della sostenibilità degli ecosistemi marini, chiamati ad essere parte integrante dello sviluppo circolare del territorio.
Redazione  Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.