4 ore fa:Incendio negli uliveti storici di Rossano: minacciati due frantoi
19 minuti fa:Gdf e Polizia, eseguite misure cautelari nei confronti di una società di vigilanza operante nel cosentino
5 ore fa:Castrovillari, XIX edizione di “Suoni Festival”: tutto pronto per gli ultimi due appuntamenti
49 minuti fa:Risanamento strada Macrocioli a Longobucco: partiti i lavori di pavimentazione stradale
3 ore fa:Fede e cultura popolare: a Co-Ro una mostra dal titolo "Ricordi della Passione"
5 ore fa:Poste Italiane presenterà un nuovo francobollo dedicato al Parco nazionale della Sila
3 ore fa:Laghi di Sibari, Papasso: «L’acquedotto deve essere pubblico»
4 ore fa:La fine di Ulysse: «Uccisa in canile piuttosto che affidata»
2 ore fa:Crosia, Russo: «Il Consiglio Comunale torna ad operare nel rispetto dello Statuto»
2 ore fa:FAI Cisl e Cisl FP regionali incontrano Rsa e lavoratori della sorveglianza idraulica

Straface a Longobucco per la Giornata di screening fibrillazione atriale

1 minuti di lettura

LONGOBUCCO - «Ho partecipato con molto piacere alla Giornata di screening fibrillazione atriale organizzata dall'Asp di Cosenza in collaborazione con il Comune di Longobucco. Un evento molto importante che ha coinvolto la popolazione in uno screening collettivo alla presenza del Direttore Sanitario Martino Rizzo, della Dottoressa De Bonis con il suo staff e del Dottor Bisignani, del Sindaco Pirillo e dell'Assessore Greco».

È quanto scrive in una nota stampa Pasqualina Straface (FI), che così continua: «Oltre alla valenza sanitaria, che è importantissima perché lo screening vuol dire prevenzione, questa giornata è stata importante perché ha inteso rappresentare un gesto di vicinanza per una comunità colpita da difficoltà strutturali e di viabilità; un modo per esprimere alla popolazione di Longobucco solidarietà e la volontà di non lasciarli soli» conclude.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.