2 ore fa:Aumento della videosorveglianza a Corigliano-Rossano: venti nuove postazioni
3 ore fa:Il Museo della Sibaritide ospita la premiazione dei vincitori di Wiki Loves Monuments Calabria '22
2 ore fa:L'Istituto musicale “Donizetti” ha inaugurato il nuovo anno accademico: si riparte con 96 iscritti
5 ore fa:Gli invisibili. La casa popolare è inagibile, va al Comune ma le porte per lei sono sbarrate
4 ore fa:Una clementina per dire no alla violenza sulle donne: l’iniziativa promossa da Confagricoltura Donna
3 ore fa:Si anima la discussione attorno alla banchina crocieristica. Realizzarla? Certo! E su questo non devono esserci dubbi
4 ore fa:Destinazione Sibari: il perno dello sviluppo per la Calabria del nord-est
3 ore fa:Il tentativo coraggioso di rianimare una sinistra morente a Corigliano-Rossano e sul territorio
5 ore fa:«Il Governo sia chiaro sugli stanziamenti per la Statale 106. La Calabria merita serietà e rispetto»
5 ore fa:L’istituto “Amarelli” ricorda le concittadine Maria Rosaria Sessa e Fabiana Luzzi in una profonda commozione

Pd Rossano, Maiolo incontra i cittadini

1 minuti di lettura
Nel pomeriggio del 1° maggio 2014 presso la ex delegazione comunale di Rossano l'On. Mario Maiolo candidato al parlamento Europeo nella Circoscrizione Sud (Calabria, Campania, Molise, Basilicata, Puglia e Abruzzo) ha incontrato i cittadini di Rossano. All'incontro erano presenti anche l'on. Laratta, il vice presidente della provincia Bevacqua, il  segretario PD di Rossano, per i  Giovani Democratici Salone, il Consigliere Comunale Calabrò e componenti del Coordinamento del circolo PD di Rossano. Numerosa la partecipazione e gli interventi. La discussione ha messo in evidenza l'importanza di questa  tornata elettorale che potrà cambiare l'attuale maggioranza di Destra. IN PD che confluisce nella grande compagine europea dei democratici e progressisti, il cui obiettivo è la costruzione di un'Europa nuova, più unità. Più incisiva, capace di rilanciare in modo sostenibile e duraturo l'economia e l'occupazione. Infatti negli  ultimi anni abbiamo assistito a un periodo di profonda crisi che ha condotto i cittadini a perdere fiducia nell’Europa e nelle sue istituzioni. Finora la risposta alla crisi è stata intergovernativa ed è stata insufficiente. Le politiche deflattive, il rigore tedesco e il deficit di solidarietà hanno innescato un circolo vizioso: l’allontanamento dei cittadini dall’Europa alimentato dai movimenti populisti e dalle destre antieuropee. Il PD  ritiene invece che ci deve essere più Europa, una Europa più giusta, più equa, più solidale. Quindi l’Unione europea deve essere cambiata ma non può cessare di esistere: i processi di globalizzazione in cui siamo immersi e i cui i soggetti principali sono Stati di dimensione continentale,  come gli Stati Uniti d’America, il Brasile,  la Russia, l’India e la Cina, rendono  pericolosa l’idea della sovranità nazionale  dei piccoli Stati europei perché solo a  livello sovranazionale si possono trovare  soluzioni strutturali ed efficaci alla crisi che ci ha colpiti così duramente, perché solo a livello sovranazionale si compete  sul piano mondiale. Pertanto andare contro l’Europa significherebbe condannarci alla più grande delle sconfitte che porterebbe il nostro Paese e gli altri Paesi europei a un arretramento irrecuperabile. Invece dobbiamo costruire l'Unione politica, economica, industriale e di difesa ed il PD sarà parte attiva in questo processo storico che porterà alla costruzione degli STATI UNITI D'EUROPA. PD ROSSANO
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.