4:52 pm:Corigliano-Rossano, Minoranza: «Le scuole non aprono perché l'Amministrazione comunale ha dovuto pagare le cambiali elettorali»
6:01 pm:Regionali, 115 Sindaci calabresi chiedono di porre al centro i problemi della Calabria e non il toto nomi
7:01 pm:Campagna sperimentale per la Sardella, Filomena Greco: «Notizia importante per la marineria locale»
6:01 pm:Corigliano-Rossano: «A Chiubbica le strade sono un disastro»
6:30 pm:Turismo, Falsetta (COTAJ): «Settore colpito ma bisogna reagire»
4:50 pm:Caloveto, Mazza: «Urge nuovo medico di base, non possiamo aspettare»
5:30 pm:Emergenza Covid, calano i positivi in Calabria... ma è lunedì - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
5:01 pm:Torano, smaltimento illecito di rifiuti in una autofficina. Denunciato il proprietario
5:01 pm: Al via una nuova campagna sperimentale per la pesca della sardella, Gallo: «Grandi aspettative»
7:01 pm:Sport, a Corigliano-Rossano potrà riprendere l’attività sportiva all’aperto e negli impianti in gestione diretta

Parco Nazionale della Sila, #bollalaplastica": parte la nuova campagna di sensibilizzazione contro l'utilizzo della plastica monouso

1 minuti di lettura
Parco Nazionale della Sila, Lorica,#bollalaplastica è la campagna di sensibilizzazione ambientale che il Parco Nazionale della Sila ha inteso realizzare, seguendo le orme della campagna Ministeriale #IoSonoAmbiente, contro l’utilizzo della plastica “usa e getta”, per salvaguardare la salute della natura e dell’uomo. Le materie plastiche, leggere, resistenti e poco costose, sono state protagoniste di una grande svolta della civiltà industriale e del nostro progresso. Oggi, quello che era stato definito il materiale del futuro, è diventato il limite del nostro avvenire. La plastica è dappertutto, ci circonda, e l’eccessivo e superfluo utilizzo sta provocando danni irreparabili all’ambiente e alla nostra salute. Gli ultimi dati confermano che un terzo di tutta la plastica prodotta ogni anno nel mondo, ovvero circa 110 milioni di tonnellate, viene dispersa in natura, con gravi conseguenze per il nostro Pianeta. Ecco perché intendiamo “bollare” la plastica, contrassegnarla con un marchio di disapprovazione, ed abbiamo voluto farlo, non attraverso una campagna shock, ma, al contrario, attraverso incantevoli immagini del Parco Nazionale della Sila, della nostra flora e della nostra fauna. La campagna di sensibilizzazione mostra scenari bellissimi che non esisteranno più se non si arresta questo terribile processo di inquinamento ambientale. La plastica è diventata la nostra prigione, il limite, la barriera che si interpone tra noi e la natura.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.