4 ore fa:Nefrologia, Sapia rilancia: «L'Asp bandisca un concorso per potenziare l'organico»
6 ore fa:Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum
8 ore fa:Il Comprensivo di Crosia primo in Italia alla richiesta di finanziamento per mobilità discenti e personale dell'Istruzione
2 ore fa:Il comune di Civita si unisce al cordoglio per la perdita di Lorenzo Francomano
3 ore fa:Il convegno su Autonomia Differenziata tra il ravvedimento di Occhiuto e l'assenza dei sindaci calabresi
3 ore fa:Un Biologo alla guida del Polo Liceale di Rossano
7 ore fa:Stasi: «Graziano parla di una sanità che esiste solo nella sua testa»
6 ore fa:Gettate le basi per la collaborazione tra il Palma e la Biblioteca “Carmine De Luca”
5 ore fa:Tutta la Calabria del nord-est in preda alle fiamme: incendi da Oriolo a Paludi
3 ore fa:Si è insediato il nuovo Prefetto di Cosenza Rosa Maria Padovano

Muore a Cosenza l'arcivescovo Giuseppe Agostino

1 minuti di lettura
E' morto questa mattina a Cosenza, all'età di 86 anni, l'arcivescovo Giuseppe Agostino. Il prelato si è spento nel Seminario di Rende, dove viveva da quando aveva lasciato la guida della diocesi di Cosenza-Bisignano. L'allestimento della camera ardente è previsto nelle prossime ore, mentre per i funerali si attende il rientro da Roma dell'arcivescovo Salvatore Nunnari, successore del defunto. Oltre ad essere stato arcivescovo di Crotone-Santa Severina e vice presidente della Conferenza episcopale italiana, Monsignore Agostino  era stato eletto vescovo della diocesi di Cariati nel 1973, dove era rimasto fino al 1979.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.