2 ore fa:Pubblicate le prime gare della Cuc dell'unione dei Comuni Co.Ro. Pnrr
3 ore fa:A Mirto la prima edizione del Trionto Tarantella Festival
1 ora fa:Fillea Cgil sull'alta velocità: «La regione chieda al governo il potenziamento degli interventi di Rfi»
1 ora fa:Unical ricerca medici altamente qualificati, in programma una nuova call
19 ore fa:Mormanno: i tamburi di Monte Cerviero diventano associazione
2 ore fa:Federalismo differenziato? I calabresi potrebbero non pagare le bollette dell'elettricità. Ecco perché
7 minuti fa:L'otto marzo a Co-Ro ingresso gratuito nei musei cittadini per tutte le donne
5 ore fa:La Pro Loco di Trebisacce sfrattata da palazzo Massafra... dopo appena un mese
38 minuti fa:Il Centro Antiviolenza Fabiana apre le porte ai cittadini per sensibilizzare sui temi della disparità di genere
20 ore fa:Cgil Longobucco promuove un evento sui diritti delle donne

Le porte di Sibari: Enzo Palazzo e la sua odissea artistica nel cuore della Magna Grecia

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - Dopo tre anni dal suo ultimo lavoro, Enzo Palazzo, noto artista e scenografo, fa ritorno con un nuovo progetto accattivante che mira a valorizzare il ricco patrimonio della Magna Grecia. Il suo ultimo studio, intitolato "Le porte di Sibari", si propone di esplorare concettualmente e artisticamente le porte simboliche di Sibari: la Porta del Sole, la Porta del Mare e la Porta di Sibari.

Interpellato sulla natura e il significato di queste 'porte', Palazzo spiega: «Sono porte che idealmente e concettualmente introducono nella vetusta cultura della Magna Graecia, una memoria che affiora dal mare e costituisce un sogno mediterraneo». Nella prefazione del volume, scritta da Pierfranco Bruni, si sottolinea la profondità della ricerca di Palazzo nel tessuto storico e simbolico di Sibari e della Magna Graecia nel complesso.

Il progetto dell'artista suggerisce un legame profondo con la terra e la sua storia millenaria. Parlando delle porte, Palazzo trasmette un'eccitazione contagiosa, come se stesse vivendo l'delle porte stesse in quel preciso istante, attento ad ogni dettaglio per assicurarsi che rispettino le proporzioni auree.

«La Porta del Mare - afferma Palazzo - richiama non solo la natura, ma anche una profonda valenza culturale, in quanto ha consentito la nascita e lo sviluppo di antiche civiltà. È un patrimonio che non dobbiamo dimenticare o disperdere».

Riguardo alla Porta del Sole, Palazzo parla di una struttura complessa che si ispira alla densa vegetazione del territorio, creando una vivace esplosione di colori e luci che si armonizzano con il paesaggio circostante, dal verde dell'agave all'incantevole riflesso della luna sul mare.

Il progetto di Enzo Palazzo si rivela dunque un omaggio appassionato alla terra di Sibari e alla Magna Grecia che affascina e cattura l'immaginazione di chiunque abbia la fortuna di attraversare le sue porte. Con il suo lavoro, Palazzo si afferma non solo come artista, ma come un narratore di storie millenarie, che continua a tramandare l'eredità culturale e storica di questa affascinante regione del Mediterraneo.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.